Un safari in Inghilterra: nel Kent puoi dormire con i lupi

Il Port Lympne Hotel and Reserve tutela numerose specie animali, alcune a rischio estinzione, offrendo a tutti la chance di viverli a stretto contatto

Nel Kent, in Inghilterra, è possibile vivere l’esperienza di un vero e proprio safari. Il Port Lympne Hotel and Reserve offre anche la chance di dormire ‘fianco a fianco’ con gli animali presenti.

L’Inghilterra prova a fare concorrenza all’Africa, proponendo il suo particolarissimo safari. Verranno di certo a mancare gli scenari mozzafiato dell’antico continente ma in compenso si avranno tutti i comfort di un hotel di lusso nel Kent.

Port Lympne

Fonte Foto: Instagram

Il tutto si svolge presso il Port Lympne Hotel and Reserve, della Aspinall Foundation. Qui viene garantita ai clienti un’esperienza di soggiorno a dir poco unica. È infatti possibile vivere a contatto con centinaia di differenti specie, alcune delle quali in via d’estinzione. Un sogno a occhi aperti per animalisti e non solo, che si ritroveranno immersi nel verde, approfittando di ben 600 ettari, dominio assoluto di gorilla, rinoceronti, tigri, giraffe, leoni e molti altri esemplari.

Sia ben chiaro come questo luogo sia quanto più distante possibile da uno zoo. Si tratta infatti di una riserva naturale, che offre agli animali presenti tutto lo spazio necessario per proliferare. L’esperienza del ‘safari inglese’ è secondaria ma consente di finanziare il progetto di tutela delle specie in pericolo, in seguito reinserite nel loro habitat naturale.

Port Lympne

Fonte Foto: Instagram

L’attenzione per i dettagli è straordinaria, considerando come i recinti siano stati progettati per replicare in maniera precisa l’ambiente naturale degli animali. I 600 ettari a loro disposizione inoltre garantiscono una totale privacy. È possibile infatti per loro nascondersi dai visitatori, evitando flash e attenzioni di vario tipo.

Ciò vuol dire che gli ospiti potrebbero non avere la possibilità di vedere alcun animale, in teoria, o limitare la propria esperienza a un numero ridotto di specie. Un rischio che potrebbero correre e che rientra perfettamente nella classifica delle priorità dei gestori dell’albergo. Gli animali hanno la precedenza su tutto e nessun tipo di costrizione verrà eseguita su di loro. Di certo non per il bene dei clienti paganti.

Port Lympne

Fonte Foto: Instagram

Guardando all’esperienza dal punto di vista umano però, per essere certi di vivere davvero delle giornate da sogno, è possibile prenotare delle camere speciali. Si tratta di cottage in mezzo alla natura, dalle case sugli alberi alle proposte extra lusso. Tra queste spicca il ‘Wolf Lodge’, ovvero un cottage con due ampie camere da letto, con ‘king-size bed’, con soggiorno, angolo cottura, sala da cinema e, ovviamente, bagno.

Di fianco al ‘Wolf Lodge’ si trova il recinto dei lupi grigi, come il nome lascia intendere. Mantenendo una distanza di sicurezza, è possibile ammirarli in libertà, dal cottage o da una piattaforma panoramica appositamente realizzata.

Port Lympne

Fonte Foto: Twitter

Una soluzione ideata anche per altri tipi di animali. È infatti possibile prenotare il Tiger Lodge, il Lion Hall, la Giraffe Manor, il Bear Lodge, il Rhino Lodge e il The Bubble. Stanze mozzafiato con vista panoramica a 180 gradi.

Esperienze indimenticabili, per i ricordi garantiti e il costo previsto. Alloggiare presso il ‘Wolf Lodge’ ad esempio non è propriamente economico. Il costo per la stanza è infatti di 468 euro circa a notte. Sempre più economico di un safari in Africa.

Port Lympne

Fonte Foto: Instagram

Un safari in Inghilterra: nel Kent puoi dormire con i lupi