Avete in programma un viaggio on the road? Ecco come preparare la vostra auto

Se state organizzando un lungo viaggio a bordo della vostra auto, ecco gli accorgimenti da adottare per guidare in tutta sicurezza

Pochi viaggi possono essere emozionanti come un on the road, ma se si decide di partire con la propria auto è necessario adottare tutti gli accorgimenti necessari ad evitare spiacevoli imprevisti.

Ovviamente, della propria auto è bene prendersi cura tutto l’anno, effettuando i tagliandi nei tempi previsti. Un’auto vecchia avrà bisogno di più controlli, un’auto nuova non richiederà accorgimenti particolari: se però avete in programma un lungo on the road, portatela dal meccanico qualche giorno prima di partire, affinché si assicuri che sia tutto a posto.

Se preferite controllare da voi, ricordatevi i liquidi: controllate il livello dell’olio e quello del liquido refrigerante e, in caso dobbiate effettuare dei rabbocchi, accertatevi di comprare un prodotto che vada bene per il vostro modello d’auto. Se partite d’inverno, verificate anche i livelli dell’antigelo. Trovarsi nel mezzo di una tempesta di neve senza poter accendere il riscaldamento, o nel caldo torrido d’agosto senza aria fredda, può essere estremamente spiacevole.

Se di norma siete abituati a sottoporre la vostra auto ai controlli di routine (cambiare l’olio, girare le gomme), prima di un lungo on the road fate controllare anche la batteria e tutte quelle cose che di rado di ispezionano, come le cinture di sicurezza. Ma è soprattutto la batteria, a cui si deve prestare attenzione: la maggior parte delle richieste di assistenza, in vacanza, riguarda proprio questa. Ricordatevi che, se la durata media di una batteria è compresa tra i 3 e i 5 anni, il caldo e l’uso prolungato e quotidiano dell’auto possono accelerarne il deterioramento. Infine, controllate anche la pressione delle gomme.

Una volta accertato che l’automobile sia perfettamente funzionante e confortevole (a livello di riscaldamento e raffreddamento), assicuratevi di avere un’ottima visuale: pulite il vetro posteriore e anteriore sia all’esterno che all’interno prima di partire, e portate con voi le apposite salviette per farlo anche durante il viaggio.

Infine, preparate un kit per le emergenze da portare con voi: caricabatterie per il cellulare, cassetta per il primo soccorso, una torcia, cavi di avviamento, triangolo e giubbotto catarinfrangente. Magari non li utilizzerete mai, ma averli con voi vi farà comunque sentire più sicuri.

Avete in programma un viaggio on the road? Ecco come preparare la vost...