C’è un posto in Italia che sembra uno scorcio d’Olanda

Nei giardini di questo castello stanno per fiorire migliaia di tulipani. Così Pralormo si trasforma in uno scorcio d'Olanda

Foto di SiViaggia

SiViaggia

Redazione

Il magazine dedicato a chi ama viaggiare e scoprire posti nuovi, a chi cerca informazioni utili.

Organizzare un viaggio in qualsiasi luogo del mondo, e in ogni periodo dell’anno, è sempre un’ottima idea. Lo sanno bene gli avventurieri che non perdono occasione di esplorare il globo in lungo e in largo per andare alla scoperta di tutte le meraviglie che appartengono al nostro pianeta.

Si mettono in viaggio per toccare con mano i grandi capolavori di Madre Natura o per esplorare i monumenti artistici e architettonici che sono diventati i simboli di città e Paesi interi. Lo fanno per conoscere le culture, le usanze e le tradizioni dei popoli del mondo, ma anche per scoprire e riscoprire città, paesi e villaggi che mutano con l’alternarsi delle stagioni.

Ed è proprio per celebrare l’arrivo della stagione più magica di sempre, quella che vede il risveglio della natura, che abbiamo deciso di portarvi in un luogo incantato. Per visitarlo non abbiamo bisogno di volare dall’altra parte del mondo perché questo posto si trova in Italia. Si tratta di un castello del XIII secolo che ospita un giardino fiorito, e che in primavera sembra uno scorcio d’Olanda: è bellissimo.

Fioriscono i tulipani a Torino: l’appuntamento imperdibile

La primavera, dicevamo, è probabilmente una delle stagioni più affascinanti dell’anno. Tutto merito della natura che, con il suo lento risveglio, mette in scena spettacoli grandiosi e straordinari che incantano gli occhi e inebriano i sensi. Stiamo parlando delle fioriture, quelle cangianti e profumate, che colorano di magia le strade, i quartieri e le piazze delle città che conosciamo.

Tra le più celebri del mondo ci sono le fioriture dei tulipani, che ogni anno tingono di bellezza l’Olanda attirando migliaia di viaggiatori provenienti da ogni parte del mondo. Ma come anticipato, non abbiamo bisogno di allontanarci così tanto dal nostro Paese, perché anche l’Italia ha il suo scorcio d’Olanda, ed è un incanto.

Ci troviamo nel cuore del Piemonte, tra Torino e Alba, è più precisamente a Pralormo, un paese di appena 2000 abitanti adagiato su una collina tra  Pianalto e l’inizio del Roero. È qui che sorge un castello medievale dalle fattezze fiabesche che vanta una delle fioriture più belle e straordinarie del BelPaese. A partire dal mese di aprile, infatti, oltre 100000 tulipani, accompagnati da narcisi, colorano i dintorni del Castello di Pralormo regalando ai visitatori uno spettacolo senza uguale.

Per celebrare la fioritura, ogni anno viene organizzata una mostra-evento che prende il nome di “Messer Tulipano”, e che attira visitatori provenienti da ogni parte d’Italia e non solo.

Migliaia di tulipani stanno per fiorire: il Castello di Pralormo sembra l’Olanda

Costruito nel XIII secolo come fortezza per la difesa del territorio, il Castello di Pralormo è stato posseduto da diverse famiglie che ne hanno segnato la storia e i lineamenti attuali,  fino ad arrivare a quella di Pralormo, dal quale prende il nome.

È stata proprio un’erede di questa famiglia a creare il giardino delle meraviglie. Dopo un viaggio in Olanda, e incantata dai colori e dai profumi delle fioriture, Consolata Pralormo ha deciso di inaugurare nella primavera del 2000 un grande evento dedicato proprio a queste piante bulbose.

Da quel momento in poi, e fino a oggi, la manifestazione “Messer Tulipano” è diventata un appuntamento imperdibile per tutti gli amanti delle fioriture. Con l’arrivo della primavera, infatti, il parco progettato nel XIX secolo dall’architetto Xavier Kurten, si trasforma in un tripudio di colori e profumi che incantano lo sguardo e inebriano i sensi grazie alla fioritura di migliaia di tulipani e narcisi.

L’appuntamento annuale si svolge nel mese di aprile nello storico parco del Castello di Pralormo, con un’esposizione floristica che ogni anno si rinnova, portando in scena la fioritura di oltre 100000 tulipani di specie differenti.