Olomouc, la città ceca che nulla ha da invidiare a Praga

Antica storia, cultura e fascino barocco. Tanti i motivi per cimentarsi in una visita presso Olomouc, perla del Regno di Boemia

Olomouc, splendore, panorami naturali e antica storia. Un mix da sogno che ne fa una meta immancabile per un viaggio in Repubblica Ceca.

Una delle perle del Regno di Boemia è senza dubbio Olomouc. Città splendida, dalla ricca tradizione e dalla posizione strategica, il che l’ha portata per molti secoli a essere il capoluogo naturale della Moravia. Una vera e propria riserva di monumenti storici, seconda soltanto a Praga. Basti pensare alla Colonna della Santissima Trinità, inserita nell’elenco dei patrimoni protetti dall’UNESCO.

Olomouc

Si tratta del più grande raggruppamento di statue che l’Europa centrale possa vantare. Il tutto concentrato di un’unica struttura. La soluzione ideale per riuscire a godere al meglio della vista panoramica sulla Colonna è raggiungere la torre del Municipio. Lo sguardo dei turisti sarà inoltre attratto dall’orologio astronomico, così come la fortezza, che vanta mura massicce, che avevano il compito di respingere le truppe prussiane.

Olomouc vanta una storia antica, che merita d’essere scoperta. I principi leggendari, appartenenti alla dinastia più antica di Boemia, i Přemyslidi, sono legati a questa città. Fu qui che si concluse il periodo del loro governo. Il tutto avvenne nel sangue nel 1306, con l’assassinio di Venceslao III, dopo il quale la linea maschile si estinse, ponendo fine alla dinastia.

Le sue orme possono essere seguite in città, raggiungendo il Duomo di San Venceslao. L’imponente struttura domina la città, vantando ben tre campanili. La visita può proseguire presso il Castello di Olomouc, raggiungendo in seguito il Palazzo Arcivescovile, sede dall’immane sfarzo dell’Arcivescovado di Olomouc. Molti i turisti che ogni anno si lasciano invece ammaliare dal luccichio dei tesori custoditi nel Museo Arcidiocesano, la cui fondazione è stata fortemente voluta da Papa Giovanni Paolo II.

Olomouc - Orologio astronomico

La scoperta di questo luogo e delle pressioni religiose, può condurre alla coperta delle radici cristiane, il che potrebbe spingere i turisti presso il Sacro Monte, che si trova alle porte della città: Svatý Kopeček. Un’area monumentale molto vasta, meta di pellegrinaggio da secoli. Un luogo splendido, dove poter godere di una vista stupefacente ma soprattutto mettersi alla ricerca di una serenità spirituale.

Il pubblico di massa potrebbe ancora non conoscere Olomouc ma questa splendida perla barocca è destinata a ricevere sempre più turisti. Le sue dimensioni ridotte consentono inoltre una visita agevolata. Sarà facile passare in rassegna i vari edifici storici, i musei presenti e i due giardini, zoologico e botanico. Allo stesso modo si potrà ammirare lo splendore dell’Università di Olomouc, la più importante della Moravia, tra le migliori della Nazione con quella di Praga e Brno. I suoi edifici sono diffusi in tutta la città ma il più intrigante è quello posto di fianco alla cattedrale di San Venceslao, che ospita la Facoltà di Belle Arti, con una terrazza panoramica da non perdere.

Olomouc - Saint Michael

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Olomouc, la città ceca che nulla ha da invidiare a Praga