Melbourne low cost: 3 cose da fare gratis

Come vivere una vacanza meravigliosa nella città australiana spendendo poco

Se state progettando un viaggio in Australia, non potete rinunciare alla visita di Melbourne, la capitale dello stato del Victoria. La città è imperdibile, col suo mix di attrazioni e bellezza paesaggistica. Ma come concentrate la visita in pochi giorni, spendendo poco e vivendo in pieno la sua atmosfera frenetica? Ecco i nostri consigli tra cultura e divertimento.

1. I giardini botanici reali

I giardini botanici di Melbourne sono tra i più ricchi e completi in Australia, e ci si può perdere ore a visitarli, magari in compagnia di un buon libro, o sorseggiando un tè. Permettono di fare un viaggio nell’esclusiva flora australiana, e in certe giornate si potrà approfittare di una visita guidata per conoscere il nome dei tanti alberi a noi sconosciuti, o di certe piante esotiche. Nei pressi dei giardini, soprattutto se siete patiti di jogging, non potrete fare a meno di provare The Tan, un percorso di 3.84 km diventato punto di riferimento per atleti famosi e non: in certe giornate si dà anche l’opportunità di prendere il tempo ufficiale, e di mettersi alla prova con gli atleti più celebrati dell’atletica leggera.

2. National Gallery of Victoria

Una collezione d’arte tra le più importanti presenti in Australia. Da Paolo Uccello al Tintoretto, e non dimenticando importanti esempi di arte britannica, olandese, etc. la galleria dà l’opportunità di passare parecchie ore a vedere capolavori di diversi genere artistici: e con l’eccezione di mostre specifiche, assolutamente gratis. E non solo quadri, ma anche foto, oggetti in porcellana, sculture. Uno dei dipinti più famosi è la Donna che Piange di Picasso, anche per il furto subito da presunti eco-terroristi nel 1986: fortunatamente fu ritrovato dopo solo due settimane, dando in contemporanea pubblicità (gratuita!) alla National Gallery.

3. St. Kilda

Oltre che famosa per la sua squadra di Aussie Football tragicamente perdente, la zona di Melbourne chiamata Saint Kilda è tra le più frizzanti in una città dove potrete trovare molte sfaccettature. Se andrete a Portsea vedrete dimore mozzafiato, a Richmond troverete ristoranti di ogni tipo, dalla pizza al vietnamita alle specialità greche: ma è a St. Kilda che avrete il pacchetto completo, una spiaggia accogliente, ragazze in pattini, personaggi eccentrici che si esibiscono per i turisti, e tanti negozietti da visitare per trovare qualche bel ricordo del viaggio. Il suo cuore è Acland Street, e tra le attrazioni da provare prendete coraggio e datevi a un corso veloce di windsurf o kiteboard.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Melbourne low cost: 3 cose da fare gratis