Tutte le location di Trinità, i film con Bud Spencer

Alcuni luoghi simbolo dei film "Lo chiamavano Trinità…" e "…continuavano a chiamarlo Trinità" sono nei pressi di Roma

Il western all’Italiana nella sua versione più comica e irriverente degli Anni Settanta è rappresentato da due classici del cinema: “Lo chiamavano Trinità…” e “…Continuavano a chiamarlo Trinità”. Le due pellicole dirette da Enzo Barboni.

Le scazzottate ormai mitiche di Bud Spencer e Terence Hill sono ambientate nel vecchio West, che in realtà altro non era che i dintorni della Roma dei set cinematografici.

In entrami i film la California, il Far West descritto dalla regia, tanto lontano non doveva essere se stava tra il Gran Sasso e la periferia romana. Trinità, interpretato da Terence Hill e suo fratello Bambino, alias Bud Spencer, girano tra la Cava della Magliana, nell’omonimo quartiere alla periferia ovest di Roma e l’Abruzzo.

gran-sasso_500

In particolare gli esterni del film furono girati presso Campo Imperatore, alle soglie del Gran Sasso, e in altre zone dell’Abruzzo.

campo-imperatore_500

Fu riutilizzata anche la piana di Camposecco nel comune di Camerata Nuova, dove era stata ambientata gran parte delle scene del primo film di Trinità.

camposecco_500

La valle dove si stabiliscono i mormoni è situata all’interno del Parco naturale regionale dei Monti Simbruini mentre le scene di Trinità che nuota nel laghetto furono girate nel Parco della Valle di Treja (Mazzano Romano).

mazzano-romano-valle-treja_web_500

Per la location utilizzata quando i due fratelli attraversano il fiume si fa riferimento a quel tratto del fiume Tevere, nei pressi di Attigliano, in provincia di Terni.

tevere_web_500

Tutte le location di Trinità, i film con Bud Spencer