Laax, in Svizzera: i luoghi migliori per sciare

Scopri quali sono le piste migliori dove sciare a Laax, sulle Alpi Svizzere, località molto amata dagli appassionati di sport invernali

Laax è un comune sulle Alpi Svizzere, famoso soprattutto per le numerose piste sciistiche. Ma in questo borgo nel Canton Grigioni di poco più di 1600 abitanti è possibile anche fare altre attività tra cui visitare i mercatini di Natale della Svizzera. Scopriamo quali sono le migliori piste da sci e cosa fare a Laax, in Svizzera.

Dove sciare a Laax

Quello di Laax è considerato uno dei più grandi comprensori sciistici di tutta la Svizzera. Grazie all’altitudine del Vorab-gletscher, un affascinante ghiacciaio situato a 3018 metri, la vallata è sempre ricoperta di neve, un vero paradiso per ogni sciatore. Per diversi anni, le piste di Laax hanno ospitato la Coppa del Mondo di sci, la Coppa Europea di sci alpino e la Coppa del Mondo di freestyle. La bellezza e la modernità degli impianti accontentano anche gli sciatori più esigenti: 224 chilometri di piste per tutti i gusti e tutti i livelli e due collegamenti di sci a piedi.

Nel comprensorio di Laax – Flims – Falera, oltre allo sci alpino, è possibile praticare anche lo snowboarding, il carving, lo sci di fondo, il curling e il parapendio. Per lo sci di fondo, ci sono a disposizione circa 55 km di pista, utilizzabile anche di notte, grazie a due piste illuminate: una di 2,5 chilometri a Sagogn e una di 3 chilometri a Trin. E poi 60 chilometri di sentieri per il trekking invernale, circa 33 bar, 20 rifugi, 11 negozi dove poter noleggiare sci e snowboard e tanto altro.

Lo snowboard è infatti una delle specialità più apprezzate dai visitatori, che arrivano da tutto il mondo. A Laax c’è la scuola professionale “Snowboard Freestyle Academy” e ogni anno si svolgono competizioni che coinvolgono professionisti o semplici appassionati. Chi preferisce lo slittino ha invece a disposizione ben due piste: la Foppa-Flims, che si estende per oltre 3 chilometri, e la Curnius-Falera, lunga oltre 3,5 chilometri. Anche questo percorso viene illuminato in notturna. A Laax le piste sono anche per i piccolissimi: ben due kindergarten dove poter giocare e divertirsi in libertà.

Laax: cosa fare fuori dalle piste da sci

Laax non è solo neve e impianti sciistici. La località svizzera è molto apprezzata anche fuori dalle piste da sci e in altri periodi dell’anno, quando il verde delle montagne prende il posto della neve. Oltre alle diverse possibilità di svago e relax nei rifugi e nelle diverse zone del paese, con feste e spettacoli a tema, in primavera e in estate è possibile fare delle belle escursioni. Le piste di mountain-bike, estese per circa 230 chilometri, consentono di godere di panorami mozzafiato e raggiungere posti incantevoli. Chi non rinuncia a fare il bagno può immergersi in uno dei tanti laghi cristallini presenti.

Non molto distante c’è la Grande Foresta di Flims, l’area forestale più grande del Canton Grigioni, dove poter fare delle piacevoli escursioni a piedi. Oppure si possono raggiungere le Gole del Reno, note come il “Gran Canyon della Svizzera”, per le sue imponenti pareti rocciose a strapiombo sulla valle del Reno. D’estate il clima è molto gradevole e invita a stare all’aria aperta. I più sportivi ne possono approfittare per praticare sport e attività all’aria aperta come il golf, il tennis, il badminton, la pesca o il canottaggio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Laax, in Svizzera: i luoghi migliori per sciare