L’Irlanda più misteriosa è quella che si nasconde sottoterra

Siamo soliti considerare l’Irlanda per i suoi prati verdi, ma pochi sanno che c’è un’isola che è ancora più segreta

Siamo soliti considerare l’Irlanda per i suoi prati verdi, per i suoi paesaggi mozzafiato, fatto di scogliere da brividi, borghi pittoreschi, laghi misteriosi e rovine di antiche abbazie e di storici castelli. Ma pochi sanno che c’è un’Irlanda ancora più segreta, quella che si nasconde sottoterra. Quest’isola riserva ancora molti segreti da svelare, ivi inclusi quelli sotterranei, meraviglie naturali che hanno ispirato alcune delle più famose leggende irlandesi.

Antiche caverne e fiumi nascosti, strutture rocciose dalle forme irreali e testimonianze del passato dell’isola si trovano ancora oggi al di sotto del paesaggio irlandese. E, trattandosi d’Irlanda, non mancano le storie e gli aneddoti da raccontare per ciascuno di essi.

Per esempio, al di sotto dei famosi laghi della Contea di Fermanagh, in un paesaggio quasi fiabesco, si trova un sito che è stato inserito persino nella lista dei Patrimoni dell’Unesco. Si tratta di Marble Arch Caves Global Geopark, un luogo meraviglioso visibile in superficie ma anche sottoterra. Qui si trova un intricatissimo reticolo di grotte che si possono visitare attraverso un tour guidato lungo i tortuosi passaggi sotterranei e le alte camere, dove si possono ammirare scintillanti stalattiti e formazioni spettacolari.

irlanda-Marble-Arch-Caves

L’interno delle Marble Arch @Turismo Irlandese

Ma in Irlanda è stata anche trovata la stalattite più lunga e sospesa d’Europa. Si trova nei pressi del villaggio di Doolin, un angolino molto caratteristico nella Contea di Clare per i cottage con i tetti di paglia intrecciata e i numerosi pub dove suonano musica dal vivo. Ma soprattutto, vicinissimo alle celeberrime Cliffs of Moher e lungo la Wild Atlantic Way, la strada panoramica più bella dell’Irlanda. Questa grande stalattite di 7,3 metri si trova nella grotta che si cela proprio sotto il paese. Si dice che la caverna abbia ispirato J. R. R. Tolkien, che ha visitato il Burren poco prima di scrivere “Il Signore degli Anelli”.

Parlando di location famose, se siete fan di “Il trono di spade” ricorderete la scena in cui la terribile strega Melisandre diede alla luce il terrificante “bambino ombra”. Ebbene, queste grotte – Cushendun – ora fanno parte dei famosi tour dedicati alla scoperta dei set della pluripremiata serie Tv. Si trovano lungo la Causeway Coast, nella Contea di Antrim, e secondo i geologi si sono formate nel corso di 400 milioni di anni in condizioni meteorologiche estreme.

irlanda-grotta-Cushendun-trono-spade-melisandre

La grotta di Melisandre in “Game of Thrones” Turismo Irlandese

C’è poi un luogo che è considerato uno dei “più bui d’Irlanda” ed è la Dunmore Cave. Si trova al di sotto dei bellissimi panorami della Contea di Kilkenny, a un’ora da Dublino, e fu menzionata per la prima volta nel IX secolo nelle “Triadi d’Irlanda”, una miscellanea di antichi testi irlandesi sullo scibile umano. All’interno della grotta sono stati ritrovati persino dei resti umani, forse correlati al massacro degli invasori vichinghi. Gli abitanti della zona la chiamano la “bocca della bestia”. Si organizzano visite guidate che raccontano, oltre alla geologia, la storia e i racconti mitologici legati a questa cavità

I turisti più temerari, infine, possono addentrarsi nelle viscere della Terra ed entrare nelle Grotte di Keshcorran, nella Contea di Sligo, nel Nord-Ovest dell’isola. Qui sotto si nascondono 16 grotte comunicanti fatte di calcare bianco e si dice che siano le porte dell’aldilà. Una leggenda irlandese, infatti, narra che un mitico cacciatore-guerriero, Finn McCool, sia stato confinato nelle caverne dal soprannaturale Tuatha Dé Danann e che un Sommo Re d’Irlanda, Cormac mac Airt, via sia stato allevato dai lupi.

irlanda-grotte-Keshcorran

L’ ingresso alle Grotte di Keshcorran @Turismo Irlandese

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

L’Irlanda più misteriosa è quella che si nasconde sottoterra