Australia Occidentale: cosa vedere

La costa Ovest dell'Australia è nota per i suoi panorami mozzafiato: dai pinnacoli del deserto ai delfini della Shark bay

Il territorio della Western Australia è molto vasto e perlopiù desertico, sulla costa sud occidentale ci sono alcune località segnalate per essere vere e proprie meraviglie naturali. La zona si configura pianeggiante, con alcuni altipiani, che non superano i 600 metri di altezza. Il Monte Meharry è il punto più elevato con i suoi 1.251 metri. A Sud-Ovest il clima è temperato, nelle regioni desertiche le temperature sono alte e scarse le precipitazioni.

Il Deserto dei Pinnacoli si trova ai margini del Parco nazionale di Nambung, in prossimità della piccola località costiera di Cervantes. Base ideale per visitare le attrazioni naturali della zona, come il Lago Thetis, di acqua salata, suggestivo per la presenza di stromatoliti.

A Nord di Perth si trova il Kalbarri National Park da visitare per poter ammirare i canyon creati dall Murchison River e godere del panorama sull’Oceano dalle scogliere vicino alla cittadina di Kalbarri.

Nel punto più occidentale dell’Australia si trova Shark bay, habitat ideale per numerose specie marine, dove i delfini si può fare il bagno coi delfini e non solo. Andando verso Nord a Ningaloo Reef c’è la barriera corallina del Ningaloo Marine Park, in primavera spesso si avvista lo squalo balena, anche molti cetacei passano da queste aree, come nella baia di Monkey Mia. All’inizio dell’anno al Ningaloo Marine Park, alcune specie di tartarughe depongono le loro uova. Il sudovest dell’Australia è popolato da oltre cinquecento specie di uccelli.

Australia Occidentale: cosa vedere