La crociera che collega il Qatar all’Oman e al Kuwait

Dal Qatar al Kuwait, su di una nave da crociera che trasporta anche le auto: è la nuova tendenza di viaggio nel Golfo Persico

Ormai da tempo, le crociere sono in vetta alla classifica dei viaggi più amati. E, tra giri intorno al mondo e spedizioni nel gelido Nord, le offerte si moltiplicano.

Così, il Qatar ha deciso di cavalcare il trend, lanciando un nuovo brand crocieristico che collegherà la capitale – Doha – con i Paesi vicini, l’Oman e il Kuwait. La nave, che misura 145 metri e si chiama Grand Ferry, sarà in grado di trasportare 900 persone e 670 automobili. Ed è la prima di questo tipo, ad operare nel Golfo Persico. Una sorta di nave da crociera – traghetto, per spostarsi da un Paese all’altro con comodità, e con il lusso tipico che caratterizza il turismo di queste zone.

La penisola del Qatar ha un solo confine via terra, chiuso però nel 2017 dall’Arabia Saudita. Che ha interrotto il dialogo politico, ristretto lo spazio aereo, espulso diplomatici e cittadini. Allo stesso modo hanno fatto gli Emirati Arabi Uniti e il Bahrein. Così, residenti e viaggiatori hanno dovuto trovare un modo alternativo di varcare i confini del Qatar.

«Diamo alle persone la possibilità di spostarsi tra i Paesi con la propria automobile» ha dichiarato il proprietario della nave, Faisal al-Sulaiti. Si sale in Qatar, e si scende in Kuwait o in Oman. Ma non è, questo, un semplice traghetto. La nave è in tutto e per tutto una nave da crociera, con 270 cabine, bar, intrattentimento di bordo, uno spazio tutto riservato ai bambini e una pista per gli elicotteri. E, in progetto, c’è l’estensione della navigazione sino in Iran.

Il viaggio dura 25 ore, comincia dal porto di Sohar e finisce in quello di Kuwait City. Ecco dunque che diventa il modo perfetto, per chi sceglie di regalarsi un viaggio in questi Paesi che il turismo ama sempre di più. Un modo che permette di accorciare i tempi per passare da uno Stato all’altro, ammirando le coste dall’acqua e godendo di tutti gli agi di una nave da crociera. Senza contare che, presto, il Qatar introdurrà nuove procedure per ottenere il visto con più velocità e con più facilità. Così, visitarlo sarà ancora più semplice.

La crociera che collega il Qatar all'Oman e al Kuwait

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La crociera che collega il Qatar all’Oman e al Kuwait