Cosa vedere alle Maldive, paradiso dal clima incantevole

Le Maldive sono la meta turistica tra le più ambite e amate al mondo, le isole che compongono l’arcipelago presentano paesaggi e clima meravigliosi

Le Maldive sono un magnifico arcipelago di isole e atolli situato nell’Oceano Indiano e rappresentano una delle mete turistiche più ambite e amate al mondo. Il loro incantevole clima e il loro paesaggio mozzafiato attirano infatti ogni anno un ingente flusso turistico. Gli splendidi atolli delle Maldive rappresentano il luogo ideale per rilassarsi e godersi il sole e il mare pulito e cristallino che lambisce alcune delle spiagge più belle al mondo.

L’arcipelago delle Maldive, oltre al suo territorio e al suo clima unici, è caratterizzato da una storia piuttosto antica e complessa, fatta di successive conquiste e relative dominazioni, le quali hanno contribuito a dar vita alla cultura locale, frutto di un amalgama originale di culture e tradizioni molto diverse. Indiani, arabi e inglesi hanno utilizzato questo incantevole arcipelago come punto di appoggio per i propri scambi commerciali, lasciando una profonda traccia di sè, sia sul piano culturale, che sul piano linguistico e religioso.

Le Maldive sono una Repubblica presidenziale dal 1965, anno in cui ottennero l’indipendenza dal Regno Unito. Da allora le isole hanno conosciuto momenti di calma alternati a periodi di turbolenza politica e climatica, per cui è sempre opportuno, prima di recarsi in vacanza in uno dei magnifici atolli delle Maldive, consultare il sito della Farnesina messo a disposizione dei cittadini per evitare spiacevoli situazioni.

Le Maldive e i loro incantevoli atolli vengono scelti da milioni di turisti per il loro fascino esotico e per il clima incantevole, caldo e ventilato per la maggior parte dell’anno. L’arcipelago rappresenta il luogo ideale per coloro che cercano una cornice romantica e tranquilla per trascorrere un periodo di vacanza in coppia, ma non solo. In molti atolli è possibile godersi anche una frizzante e divertente vita notturna, perfetta per tutti i single desiderosi di fare piacevoli incontri in un contesto esclusivo. Atolli come quello di Halaveli vengono spesso scelti come meta per trascorrere viaggi di nozze indimenticabili.

Le isole Maldive sono una meta ideale per praticare innumerevoli sport acquatici: il clima caldo e ventilato degli atolli è infatti perfetto per tutti gli amanti dell’attività fisica all’aria aperta, e in particolar modo per gli amanti del windsurf! Le acque incantevoli dell’oceano Indiano sono infatti perfette per gli amanti della tavola da surf e per i nuotatori provetti. Ovviamente, data l’incredibile varietà di pesci e di fondali marini, le acque delle Maldive rappresentano il luogo ideale per praticare immersioni e lo snorkeling.

Gli atolli che costituiscono l’arcipelago delle Maldive sono numerosissimi e molti di loro presentano innumerevoli attrazioni, per via delle loro spiagge, del loro clima e delle loro fantastiche infrastrutture turistiche. Tra gli atolli più belli vi suggeriamo Dhaalu, le località della capitale, ossia Malè Nord e Malè Sud, Seenu e Ari. Questi piccoli paradisi sono connessi tra loro da un fitto sistema di trasporti via mare, con barche e battelli molto comodi e veloci, e per mezzo di idrovolanti.

Il clima delle isole Maldive è di tipo monsonico ed è caratterizzato da due grandi periodi, quello umido e quello secco. Il periodo del monsone umido, che va da maggio a novembre, vede la caduta di piogge intense. Il periodo del monsone secco invece è compreso tra i mesi di dicembre e di aprile e presenta piogge piuttosto scarse e deboli. Le Maldive sono caratterizzate da un vento debole e moderato, e le temperature medie si attestano tra i 25 e i 32 gradi C, con una lieve escursione termica tra giorno e notte. Il clima è mediamente caldo e soleggiato e le piogge, anche nei mesi più piovosi, lasciano sempre spazio ad ampie schiarite.

Cosa vedere alle Maldive, paradiso dal clima incantevole