Cosa vedere ad Halifax, la storica e attraente città del Canada

Viaggio a Halifax, nella regione della Nuova Scozia, in Canada, attraversando parchi naturali, visitando il museo marittimo e divertendosi in kayak.

Il Canada è un Paese immenso che offre ai turisti un gran numero di meravigliose attrazioni da raggiungere ed esplorare. Una di queste è Halifax, città sulla costa orientale, capitale della Nuova Scozia. In questa guida, vi proporremo un itinerario per scoprire alcune delle sue aree naturali più belle nel centro e nel sud della città, assieme ad alcune attività di carattere culturale e sportivo tutte da vivere.

Ogni città ha un simbolo che da solo la rappresenta più di ogni altra cosa. Probabilmente quello di Halifax è la sua cittadella, sia per la sua bellezza sia per la sua storia. La cittadella è collocata a pochi passi dal mare, in un punto leggermente rialzato dal quale si poteva vedere tutta la costa della Nuova Scozia (ora la vista è limitata dalla presenza dei grattacieli). Dal 1749, questo posto ha protetto Halifax dagli invasori; ora rappresenta una meta turistica di notevole fascino.

Oltre ad ammirane la bellezza, all’interno della cittadella potrete approfondire la storia di Halifax attraverso dei tour guidati. Le guide sono vestite da soldati dell’esercito e della marina e vi mostreranno i vestiti utilizzati in passato, altri oggetti utili nelle spedizioni marittime: in questo modo scoprirete il ruolo strategico e difensivo che Halifax ha giocato nei confronti del Canada.

Accanto all’area della cittadella di Halifax, si trovano i giardini pubblici. Questo piccolo polmone verde raccoglie numerose specie vegetali (se ne contano almeno 140) ed è il posto perfetto per una passeggiata romantica e tranquilla.  All’interno dell’area verde, oltre alle statue e al piccolo laghetto, troverete anche un caffè delizioso dove poter gustare qualcosa di fresco o di caldo.

A meno di un chilometro dai giardini pubblici si trova un museo caratteristico della città di Halifax, il Maritime museum of the Atlantic. Ci arrivate comodamente percorrendo Sackville Street. In questo museo approfondirete lo stretto nesso che da sempre c’è tra la cittadina di Halifax e il mare che l’abbraccia quasi interamente.

Infatti, grazie alle sue interessanti esposizioni scoprirete il ruolo strategico del porto di Halifax che determinò anche gran parte della sua ricchezza nella prima metà del XX secolo. Purtroppo la mostra ricorda anche il triste evento accaduto il 6 dicembre 1917, quando durante la prima guerra mondiale le due navi Mont Blanc e Imo si scontrarono, azionando il materiale esplosivo che la prima trasportava e causando un’esplosione senza precedenti.

Non perdetevi le migliori attività turistiche che Halifax offre. Per i più avventurosi è consigliato il tour in kayak presso l’Halifax Waterfront, dove istruttori professionisti vi accompagneranno a solcare le acque dell’Oceano Atlantico, con la possibilità di circumnavigare la Georges Island, il piccolo isolotto vicino alla costa, in un viaggio di un’ora e mezza. Per i principianti è anche possibile imparare i fondamentali della navigazione in kayak, per viaggiare con maggior sicurezza e sempre assistiti. Questa è un’ottima opportunità per vedere la costa del Canada da un altro punto di vista.

Nella zona sud di Halifax trovate un’altra area verde, molto più grande delle due precedenti. È il Point Pleasant Park e copre ben 75 ettari di terra. Serpeggiano dei lunghi e stretti sentieri percorribili con la bicicletta o con una corsetta salutare. Il parco si estende su una piccola penisola, punto di osservazione più vicino dell’isola Mcnabs.

All’interno di questo parco di Halifax si possono vedere alcune fortificazioni, la più famosa è senza dubbio la Prince of Wales tower, o anche detta Torre martello, in verità l’unica delle cinque torri martello rimaste: fu costruita nel 1796 dal capitale James Straton a scopo difensivo. Durante la stagione estiva, potrete perfino gettarvi nelle acque di Halifax, sostando nella sua spiaggia.

Come ultima tappa della vostra visita ad Halifax potete salpare e dirigervi verso la grande Isola della Nuova Scozia, McNabs island. La si può raggiungere dopo circa 30 minuti di battello partendo dalla costa sud. Appena arrivate vi troverete nei pressi del Forte Ives, almeno delle rovine che ora rimangono da visitare. Oltre a questa batteria ce ne sono altre sei sparse nell’isola, lungo la costa meridionale. Potete partire da qui per poi passeggiare lungo i sentieri immersi nel verde. Potete prenotare delle visite guidate per scoprire le bellezze dell’isola, sia floreali che faunistiche, e fare birdwatching data la numerosa e variegata presenza di volatili.

Cosa vedere ad Halifax, la storica e attraente città del Canada