Cosa fare a Cardiff: shopping, divertimento e tour dei castelli

Non solo cultura, la capitale del Galles offre tante opportunità per il tempo libero con tour, shopping e parchi che vi aspettano per una vacanza incredibile

La capitale del Galles vi aspetta per una vacanza da sogno che non comprende solo incredibili monumenti come il bellissimo castello, ma anche tante opportunità di svago per visitatori di tutte le età. In città, infatti, non mancano i concerti e gli eventi sportivi presso il Millenium Stadium, oltre alle occasioni per fare acquisti o passeggiare, semplicemente, nel verde della natura. Vediamo alcune delle opportunità che Cardiff offre ai suoi turisti…

Shopping. Per gli acquisti, la meta principale della capitale del Galles sono le storiche Arcate di Cardiff, le raffinate gallerie dello shopping che risalgono all’epoca edoardiana e vittoriana, dove troverete negozi di ogni tipo e tante caffetterie. Brogue Traders ha delle scarpe fantastiche per i gentlemen più eleganti e non dimenticate di sorseggiare un caffè e riposarvi sui comodi divani di Barker prima di andarvene. Da non perdere è anche il mercato di Cardiff, dove si fanno affari dal 1.700 in un’impressionante struttura vittoriana che offre un’esperienza di shopping unica nel cuore di una città movimentata e moderna. Non lontano dal castello, troverete i tipici negozietti che vendono i lovespoon, cucchiai di legno che si rifanno a un’antica tradizione e che i giovani gallesi regalavano come pegno d’amore alle loro fidanzate.

Musica. La capitale del Galles è una città creativa e vibrante e la vostra vacanza beneficerà di un panorama culturale e musicale di rilievo. Presso il Millennium Centre, ad esempio, potrete assistere a spettacoli di tutti i tipi (teatro, opera lirica, balletto classico, ecc) all’interno di un meraviglioso edificio di architettura moderna. E tutte le sere è possibile ascoltare musica dal vivo in locali come il Barfly, il Club Ifor Beach e il Coal Exchange. A Cardiff, trovate anche lo Spiller Records, il negozio di dischi più vecchio del mondo che si trova a Hobo ed è perfetto per gli amanti del vintage. La capitale del Galles è anche una delle città col numero più alto di locali notturni di tutto il regno Unito e nel centro della città, St Mary Street, Greyfriars road e Mill Lane sono le zone più popolari, mentre Mermaid Quaid è più adatta per le tiepide serate estive.
A pochi minuti dal centro della città (in autobus o in battello lungo il fiume Taff) troverete Cardiff Bay, la bellissima zona portuale riqualificata dove sorgono il Millennium Centre e la sede della National Assembly for Wales, il parlamento gallese. Qui potrete rilassarvi nell’area elegante del Mermaid Quay oppure scatenare la vostra fantasia nell’esibizione interattiva della Doctor Who Experience.

Tours. Per scoprire anche gli angoli più nascosti di Cardiff perché non affidarvi a una visita guidata? Le proposte sono tante e si va dai tour come il Cardiff on foot per una passeggiata nei luoghi essenziali della capitale del Galles fino al Loving Welsh Food Tour che fa visita ai produttori alimentari specializzati, ai rivenditori e ai mercati coperti di Cardiff (passando anche tra i monumenti della città, naturalmente). Per gli amanti del cibo ci sono anche i Tasting tours, organizzati in città per degustare le tante specialità del Galles come carni, formaggi e, naturalmente, birra e whisky che fanno parte della tradizione a tavola. Chi si diletta in cucina può anche frequentare un mini corso per preparare torte salate o dolci e imparare, nel frattempo, qualche parola gaelico.
Cardiff è perfetta da esplorare su due ruote, quindi affittate una bicicletta oppure unitevi a uno dei Cardiff Cycle Tours, mentre se preferite le esperienze “da brivido”, ecco il Cardiff History and Hauntings tour, alla scoperta di manieri stregati e fantasmi di tutti i tipi.

Parchi. Il territorio di Cardiff comprende anche numerosi parchi per il relax di persone di tutte le età. Bute Park è il cuore verde del centro cittadino e coi suoi 56 ettari (circa 75 campi di calcio) è uno dei parchi urbani più grandi del Galles. C’è poi il Cathays Park che per gli abitanti della capitale del Galles è senza dubbio il più bel parco del mondo. Vero o no che sia, resta uno dei luoghi privilegiati per ammirare la città soprattutto in primavera quando tutte le piante sono in fiore e il parco offre uno spettacolo meraviglioso sia per la vita che per l’olfatto.

Il periodo migliore per visitare Cardiff è la tarda primavera, quando il clima mite permette di godersi al massimo le attrattive di questa città (in questo caso non perdetevi le mini crociere sul fiume Severn), ma il clima mite e le piogge scarse rendono la capitale del Galles perfetta per essere esplorata in tutti i mesi dell’anno. Per risparmiare, vi consigliamo di acquistare la Cardiff Visitor Card che garantisce sconti vantaggiosi (anche fino al 50 %) in oltre 60 tra attrazioni, ristoranti, caffè, tour guidati, hotel e negozi.

Cosa fare a Cardiff: shopping, divertimento e tour dei castelli