Come trascorrere una vacanza a Queenstown in Nuova Zelanda

Informazioni di base per un soggiorno nella città neozelandese di Queenstown e cosa vedere nei dintorni

Queenstown è una cittadina della Nuova Zelanda che venne fondata nella seconda metà del XIX secolo, nei pressi del fiume Shotove, dove i cercatori d’oro trovarono le prime pepite. Questa cittadina si trova immersa in una natura ricca di laghi e di montagne, il cui paesaggio ha fatto da sfondo al famoso film “Il signore degli anelli”. Oggi è una meta turistica molto ricercata, raggiungibile con voli di linea che atterrano al Queenstown Airport. Una delle compagnie aeree che trattano questa linea à quella neozelandese di bandiera, la Air New Zeland, con voli che partono da Roma.
Per quanto riguarda il clima, la Nuova Zelanda si trova agli antipodi della nostra penisola, pertanto quando da noi è estate, là è inverno e fa anche parecchio freddo, oltre ad essere una zona molto piovosa. Il periodo migliore per andare in vacanza qui comprende i mesi di dicembre, gennaio e febbraio.

Vediamo nel dettaglio cosa fare e cosa vedere durante una vacanza in questo luogo incantato. Con una natura incontaminata, le principali attrattive turistiche riguardano il Milford Sound, un fiordo che si trova all’interno del Fiordland National Park. Ripide pareti di roccia che scendono verso il mare, regalando panorami strepitosi. Il parco regionale offre percorsi naturalistici in mezzo alla foresta pluviale, e al suo interno si possono ammirare delfini, foche, cervi, kiwi e altre specie particolari di uccelli che vivono solo in quest’area del mondo, come il kakapo.

Merita sicuramente una visita il Lago Wakatipu, molto suggestivo e particolare, il cui paesaggio è stato scolpito dal ghiaccio dell’ultima era glaciale. In questa area si possono praticare diverse attività, come la pesca e il ciclismo. Chi ama la montagna potrà sciare sul monte Remarkables, tra foreste e piste innevate. Al Queenstown Garden ci si può rilassare giocando a tennis oppure facendo una passeggiata tra bellissime piante e fiori molto colorati. Il bel panorama può essere maggiormente apprezzato scegliendo uno dei tanti tour in barca che si possono fare vicino alle coste neozelandesi. Le persone che si recano in vacanza a Queenstown, cercano da una parte il relax che può offrire una natura selvaggia e da una parte gli sport estremi che si possono svolgere, come il climbing e il bungee jumping, a seconda dei gusti.

 

Immagini: Depositphotos

Come trascorrere una vacanza a Queenstown in Nuova Zelanda