Perché il 2021 è l’anno migliore per visitare la Norvegia

Prossimamente in Norvegia: eventi, progetti incredibili e aperture straordinarie. Questo è l'anno perfetto per organizzare un nuovo viaggio

Di sogni da realizzare, esplorazioni incredibili e viaggi, per troppo tempo rimandati, è fatto questo nuovo anno. Così, a poche settimane da questo inizio calendarizzato ecco che abbiamo già cominciato a fantasticare sulle nuove rotte da seguire. E, in questo senso, borghi, città e Paesi interi ci facilitano la scelta offrendoci delle esperienze sempre più incredibili.

È il caso della Norvegia, un Paese che con gli anni abbiamo imparato ad apprezzare e ad amare per tutti quei panorami incredibili, per la natura autentica, per quell’attenzione particolare alla sostenibilità e al futuro. Ed è ancora dal Paese scandinavo che arrivano numerose suggestioni che ci fanno sognare solo di raggiungere quei luoghi al più presto possibile.

E dovremmo davvero farlo, organizzare quel viaggio in Norvegia nel 2021, visto che è proprio quest’anno che ci saranno eventi, progetti incredibili e aperture straordinarie che proprio non possiamo perdere.

Munch and Operastranda

Il nuovo Munch Museet e la spiaggia Operastranda

Tra questi, primo fra tutti, l’attesissimo e iconico Munch Museet che aprirà le sue porte al pubblico nell’estate del 2021. L’edificio accoglierà la più grande selezione di opere del grande maestro norvegese Edvard Munch attraverso mostre permanenti e eventi a lui dedicati. Accanto al museo nascerà una nuovissima spiaggia per famiglie chiamata Operastranda caratterizzata da un molo galleggiante, una piattaforma per i tuffi e un’area ricreativa verde dedicata a grandi e piccini.

Anche le strade del Paese, già celebri per le meraviglie naturali che si possono osservare lungo il percorso, subiranno un rinnovamento proprio nei prossimi mesi: sarà, infatti, inaugurata un’area di sosta a Høllesli e una a Oscarshaug. Quest’ultima, in particolare, sarà caratterizzata da una toilette spettacolare, e sappiamo bene che in fatto di bagni pubblici la Norvegia è al primo posto.

Anche le vie marittime saranno protagoniste di una grande novità. Nel 2021, infatti, lungo la costa norvegese vedremo apparire nuovi traghetti, eleganti e a guida autonoma, che trasporteranno le persone da una parte all’altra del Paese. I progetto, firmato da Zeabuz, vedrà l’introduzione di un nuovo tipo di trasporto urbano e sostenibile, per via mare.

Traghetti Zeabuz

I nuovi traghetti Zeabuz

Il 2021 sarà anche l’anno dell’inaugurazione del planetario di 1.500 metri quadrati dell’Harestua Solar Observatory, già struttura astronomica più grande e importante dell’intero Nord Europa nonché centro di ricerca mondiale dagli anni ’50.

E per non farci mancare niente, ecco che, nell’aprile del 2021, sarà inaugurato il ponte sospeso più lungo d’Europa. 15 metri sopra Haldenkanalen aprirà la Via Ferrata Haldenkanalen, punto di partenza per attività acquatiche come canoa e kayak, sentieri da percorrere e arrampicate adrenaliniche per grandi e piccini.

Via Ferrata

Via Ferrata Haldenkanalen

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Perché il 2021 è l’anno migliore per visitare la Norvegia