A primavera si riaccende la voglia di campeggio

L’imminente arrivo della primavera segna l’inizio di una nuova stagione di vacanze all’aria aperta per i numerosi turisti che ogni anno preferiscono le sistemazioni nei campeggi

Campeggi.com

Campeggi.com Esperto di Campeggi

L’imminente arrivo della primavera segna l’inizio di una nuova stagione di vacanze all’aria aperta per i numerosi turisti che ogni anno preferiscono le sistemazioni nei campeggi e i villaggi alle più convenzionali camere d’albergo. Quindi “In piedi campeggiatori, camperisti e campanari!”, citando la celebre il tormentone del film “Ricomincio da capo”, perché a breve il freddo e gli scarponi da lasceranno il posto agli infradito e, per i più dinamici, alle scarpe da trekking o da ginnastica. Quali saranno, allora, le mete più gettonate della stagione 2018 per i turisti che sceglieranno di trascorrere le vacanze nei campeggi e villaggi italiani?

Come da tradizione, a primavera sarà il momento delle visite alle città d’arte e alle gite fuori porta, in mezzo alla campagna o sulle sponde dei principali laghi italiani. In occasione delle festività di Pasqua, del 25 aprile, del 1° maggio e del 2 giugno, in quelle che sono le date chiave dei ponti di primavera in campeggio, grandi protagoniste saranno quindi le strutture nelle vicinanze delle città d’arte più famose, su tutte Roma, Firenze e Venezia.

Ideali da scoprire con le gradevoli temperature primaverili, le città d’arte offrono la possibilità di soggiornare nei campeggi e villaggi situati nelle aree verdi delle zone periferiche, in piccole oasi ben collegate con i centri storici: alternare le visite ai monumenti e ai musei con le attività del camping è un’esperienza appagante per tutta la famiglia!

Ma a primavera si risveglia anche la voglia delle gite fuoriporta, con weekend lunghi durante i quali è possibile ritemprare la mente e il corpo dallo stress quotidiano: nei campeggi dell’entroterra è facile combinare il relax alla scoperta del patrimonio enogastronomico italiano, mentre dal Lago di Garda al Lago Trasimeno passando per il Lago Maggiore, il contatto con la natura e piacevole come le visite ai borghi affacciati sulle sponde dei laghi. Allo stesso modo, per chi preferisce il mare, le Cinque Terre e la Penisola Sorrentina sono due tra le destinazioni più amate in questo periodo dell’anno.

Abbiamo parlato della primavera, ma quali saranno i trend della prossima estate? Un’anticipazione arriva dal sondaggio social promosso dal portale Campeggi.com sui trend delle vacanze 2018, dove a vincere è la Puglia, con il Salento a recitare la parte dell’assoluto protagonista, seguita nell’ordine dalla Sardegna e dalla Toscana. Da segnalare è il forte legame tra i campeggiatori e i propri animali domestici: sono sempre più numerosi i turisti che dichiarano di viaggiare con il cane o il gatto, e per questo richiedono strutture Pet Friendly.

Campeggi.com Esperto di Campeggi Campeggi.com è il portale dedicato ai campeggi e ai villaggi alla ricerca di visibilità online e il punto di riferimento per i turisti che desiderano organizzare la propria vacanza en plein air. Nato nel 2003 e cresciuto negli anni, Campeggi.com è diventato il simbolo del network turistico KoobCamp, un insieme di oltre 30 siti web affermati in Italia e in Europa. L’obiettivo di Campeggi.com consiste nel fornire agli utenti le principali informazioni disponibili sulle strutture en plein air in Italia e all’estero, attraverso schede dettagliate con informazioni, fotografie e immagini, il tutto disponibile in ben 9 lingue. http://www.campeggi.com/

A primavera si riaccende la voglia di campeggio