Il 2018 è l’anno dei Reali d’Inghilterra: i luoghi di Meghan e Kate

Le 10 tappe imperdibili per chi vuole trascorrere una vacanza sulle orme della Royal family.

@Getty Images

Il 19 maggio il Principe Harry sposerà Meghan Markle, la data è fissata. Ma prima di allora, Kate Middleton, moglie del Principe William, darà alla luce il terzo Royal baby (la data è prevista per aprile). Insomma, il 2018 è un anno ricco di eventi per la Gran Bretagna che si prapara a festeggiare due eventi super glam. Alcuni luoghi di Londra (e dintorni) sono il simbolo della famiglia reale. Ecco le tappe imperdibili consigliate da British Airways e da SiViaggia per chi vuole trascorrere una vacanza all’insegna della regalità.

1. Il Castello di Windsor
Harry e Meghan si sposeranno nella St George’s Chapel, nel Castello di Windsor. Blindatissima il giorno del ‘sì’, si potrà visitare prima e dopo (si consiglia di prenotare in anticipo). Inoltre, si può percorrere l’itinerario che la nuova coppia reale seguirà, facendo un tour del castello più antico e più grande del mondo. Durante i weekend è facile incontrare Sua Maestà la Regina Elisabetta che è solita trascorrere qui i fine settimana.

2. Kensington Palace
Il principe Harry e Meghan si trasferiranno a vivere a Kensington Palace, il che significa che entrambi i principi e le loro famiglie saranno vicini di casa. I fan dei reali possono visitare una parte dell’appartamento reale, situato nella zona Ovest di Londra, che dispone di grandi sale e custodisce opere d’arte. L’edificio ospita anche una mostra dedicata agli abiti della principessa Diana degli Anni ’80 e ’90 intitolata Diana: Her Fashion Story.

Kensington Palace

3. Buckingham Palace
La residenza reale è un must per i fan della famiglia reale d’Inghilterra. Se il vessillo sventola, significa che la Regina è in casa. Alle 11, ogni giorno, si può assistere al celebre Cambio della guardia; prenotando una visita, invece, si aprono le porte delle Sale di Stato che includono la Sala del Trono, dove nel 2011 il Duca e la Duchessa di Cambridge hanno posato per il servizio fotografico ufficiale del loro matrimonio. All’interno di Buckingham Palace, poi, si trova la gioielleria Cleave, dove Harry ha fatto realizzare l’anello di fidanzamento per Meghan disegnato da lui stesso.

4. L’Abbazia di Westminster
Oltre due miliardi di persone hanno assistito al matrimonio di William e Kate nella storica Abbazia di Westminster nel 2011. L’abbazia è un edificio di grande pregio oltre che una delle attrazioni turistiche principali di Londra.

5. The Goring Hotel
Questo splendido hotel di lusso si trova a Belgravia, non lontano da Buckingham Palace, ed è stato il luogo in cui Kate ha trascorso la notte prima delle nozze reali (dove la trascorrerà Meghan non è ancora noto). È l’unico albergo londinese appartenente alla stessa famiglia da oltre un secolo. Le camere costano 850 euro a notte. Se non potete permettervelo, potete almeno fermarvi per il tipico tè all’inglese alla modica cifra di 55 euro.

6. Museo di Madame Tussauds
Attualmente non c’è ancora una statua di cera che rappresenta Meghan, l’ltima arrivata nella Royal family, ma più si avvicina la data fatidica più ci sono probabilità che chi visita il museo delle cere più famoso del mondo possa scattarsi un selfie con la nuova principessa. Sicuramente si può posare accanto al principe Harry, al Duca e alla Duchessa di Cambridge, a Sua Maestà la regina e al principe Carlo.

@Getty Images

7. Chelsea’s King’s Road
Sia la Kaye sia Meghan sono clienti affezionate dei negozi che si trovano su Chelsea’s King’s Road, a West London, dove si trovano le boutique de principali stilisti. La Duchessa di Cambridge è stata avvistata mentre comprava vestiti e accessori per bambini prima della nascita di George.

8. House of Garrard
In questa elegantissima (e costosissima) gioielleria, che lavora per la famiglia reale sin dal 1735, fu acquistato l’anello che William regalò a Kate per il loro fidanzamento. Se non potete portare a casa un ‘souvenir’, potrete almeno ammirare l’esposizione di rari documenti storici che testimoniano il legame tra il gioielliere e la Royal family.

9. Harvey Nichols
Si trova a Knightsbridge ed è il grande magazzino dove Kate ha acquistato l’abito indossato il giorno del fidanzamento ufficiale, uno scamiciato blu copiatissimo da tutti i brand internazionali.

10. National Portrait Gallery
Alla National Portrait Gallery si può trovare il primo ritratto della Duchessa di Cambridge a opera dell’artista Paul Emsley, che è attualmente in mostra nella Sala 39. In mostra nella galleria ci soon anche i ritratti Sua Maestà la Regina e il Principe Filippo che celebrano il loro anniversario.

Il 2018 è l’anno dei Reali d’Inghilterra: i luoghi di Meg...