Visita alla Santa Casa della Madonna di Loreto

Al santuario della Madonna di Loreto per un'esperienza di fede unica

Per chi ama i viaggi spirituali, una visita alla Madonna di Loreto è una meta irrinunciabile. La Basilica di Loreto, detta anche Santa Casa, si trova a Loreto, a pochi km da Recanati. Proveniente direttamente dalla Palestina (costruita con la malta che lì si utilizzava), la Santa Casa è arrivata in questi luoghi nel XIII secolo. La leggenda (molto amata dai turisti) vuole che la casa sia stata trasportata fino a Loreto da un gruppo di angeli in volo. Storicamente pare che sia stata riassemblata dai Crociati, dopo essere stata trasportata per mare in blocchi. Attorno ai 3 muri originari è nata la basilica i cui lavori si sono conclusi alla fine del 1500.

All’interno della Santa Casa si può ammirare la Madonna di Loreto anche se non si tratta della versione originaria distrutta da un incendio nella prima metà dell’anno mille. Questa, in legno, è opera del Celani. L’accesso migliore alla Santa Casa si trova in Piazza Giovanni XXIII. Basta oltrepassare un suggestivo portone costruito nel Cinquecento e ci si ritrova in Piazza della Madonna, caratterizzata da un’imponente fontana e che conduce proprio difronte all’ingresso vero e proprio della basilica. Un altro ingresso si trova sul Corso Boccalini (dove ci sono anche negozi artigianali) o ancora attraversando la Porta Marina o la Porta Romana. In entrambi i casi ci si avvolge nella massima spiritualità.

Chi visita il santuario della Madonna di Loreto lo percepisce come molto austero, ma la spiritualità che lo avvolge è palpabile ad ogni angolo. Su alcune pietre si trovano validi esempi di graffiti di epoca paleocristiana. Data l’importanza, queste pietre sono protette mediante plexiglass. Una raffigurazione dell’Annunciazione a Maria colpisce subito ogni visitatore. Particolarmente emozionante per ogni fedele è la visione del piccolo piatto collocato vicino a Maria. Al suo interno si dice abbia mangiato Gesù da bambino, essendo parte del corredo di Maria.

Recandosi presso la Madonna di Loreto non bisogna dimenticare di visitare il Museo Antico Tesoro all’interno del Palazzo Apostolico. All’interno di questo luogo, vicinissimo al santuario, si possono ammirare alcuni dei resti che caratterizzavano originariamente questo luogo sacro, quali ad esempio gli affreschi che costituivano l’imponente cupola. Loreto è e rimarrà sempre indubbiamente una delle mete di fede più apprezzate e visitate annualmente da milioni e milioni di fedeli provenienti da tutto il mondo.

Immagini: Depositphotos

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Visita alla Santa Casa della Madonna di Loreto