Troina: è in Sicilia la new entry tra i Borghi più belli d’Italia

Con Troina, la Sicilia raggiunge quota venti Borghi più belli d'Italia: ecco cosa vedere a Troina, villaggio poco lontano da Enna e immerso nella natura

C’è una new entry, tra i Borghi più belli d’Italia: é Troina, poco più di novemila abitanti a 62 chilometri da Enna. Così, la Sicilia raggiunge quota 20 borghi appartenenti al prestigioso e ambito circuito.

Così il sindaco Fabio Venezia ha commentato la notizia: «Entrare a far parte di questo prestigioso circuito culturale e turistico è motivo di orgoglio per tutti noi, ma soprattutto una grande opportunità di rilancio per la nostra comunità. Un importante riconoscimento per il grande lavoro svolto in questi anni sul versante della valorizzazione del centro storico». Prima capitale della Contea di Sicilia proclamata da Ruggero d’Altavilla – capo della spedizione militare normanna che la liberò dai Saraceni -, Troina è ricca di interessanti monumenti.

Troina

Innanzitutto, la chiesa di San Silvestro. Costruita laddove nella seconda metà del XIII secolo fu rinvenuto in circostanze miracolose il corpo di San Silvestro Monaco, patrono del borgo: la grotta del ritrovamento, insieme all’antica chiesetta di San Bartolomeo, è stata accorpata all’attuale basilica dall’aspetto solenne, col coro tardo-rinascimentale in noce intagliata, le colonne corinzie monolitiche in pietra locale e la cappelletta a forma di cripta col corpo del patrono.

Un’altra chiesa che assolutamente non si può non visitare è la cattedrale di Maria Santissima Assunta, il principale luogo di culto di Troina, un piccolo scrigno ricco di tesori d’oro e d’argento attaccato al convento dei Padri Carmelitani, con un campanile cuspidato del 1597 che finisce a cono, rivestito di piastrelle di maiolica.

Troina

Per la verità, da qualunque parti si arrivi a Troina, si è destinati a rimaner conquistati da questo borgo così antico e così speciale. Basta andare nel suo quartiere storico, la “Piazza”, per godere di viste straordinarie sull’Etna, sul Mar Ionio, sul Golfo di Augusta, sui boschi dei Nebrodi e sulle Madonie. E, dopo aver passeggiato per le sue viuzze accarezzando le chiese e i palazzi antichi, ci si può persino regalare una full immersion nella natura.

A pochi chilometri dal centro abitato vi è il lago Sartori (o lago di Ancipa), il più alto bacino artificiale della Sicilia, immerso in un’area boschiva di 4200 ettari perfetta per lunghe passeggiate a piedi o a cavallo. Perché Troina, oltre ad essere un borgo straordinario, è anche immerso in una location da sogno.

Sono otto i borghi entrati a far parte del circuito dei Borghi più belli d’Italia a luglio 2019. Oltre a Troina ci sono anche San felice Circeo (LT), Cervignano del Friuli (UD), Morro D’Alba (AN), Caccuri (KR), Perinaldo e Diano Castello (IM) e Cocconato (AT).

Troina

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Troina: è in Sicilia la new entry tra i Borghi più belli d&#821...