Weekend a Londra: 10 cose da non perdere la prima volta

Basta anche solo un fine settimana per visitare la Capitale del Regno Unito, tra monumenti, shopping e divertimento

Quarantotto ore per visitare Londra? Bastano e avanzano. L’impresa è ardua, ma possibile. Certo, per un tour approfondito c’è bisogno di più tempo, ma un weekend è più che sufficiente per vedere le maggiori attrazioni turistiche della città. Partiamo subito!

1. Buckingham Palace
È la residenza ufficiale della Sovrana del Regno Unito e il luogo in cui si svolgono le cerimonie pubbliche. Il cambio della guardia è un’esibizione famosa in tutto il mondo ed è gratis. La visita all’interno invece è a pagamento.

2. Hyde Park
Diviso in due parti dal Serpentine Lake, è uno dei più ampi parchi del centro di Londra. Se avete voglia di un po’ di relax è l’ideale per mangiare un panino seduti sulle panchine.

3. Trafalgar Square
È la piazza dedicata al ricordo della battaglia di Trafalgar, spesso sede di eventi politici. Qui si trova la famosa Colonna di Nelson. È anche il luogo in cui ci si ritrova per festeggiare Capodanno.

4. Tower Bridge
Costruito nel 1894, è uno dei ponti più famosi del mondo e custodisce i gioielli della Corona. Da qui è possibile godere di una vista spettacolare sulla città.

5. Oxford Street
È la strada più famosa della Capitale britannica ed è lunga più di 4 chilometri. Situata nel centro città, vicino al British Museum, con  i suoi 300 negozi, è una delle più note vie dello shopping del mondo.

6. Portobello
È il mercato di Londra per eccellenza, che si snoda lungo  l’omonima strada. Famoso in tutto il mondo per i suoi oggetti d’arte e d’antiquariato, il mercato si tiene tutti i sabati dalle 8 alle 15.

7. Kensington Palace
È stata la dimora della Principessa Diana e il luogo di nascita della Regina Vittoria. Situato negli omonimi e famosi giardini, Kensington Gardens, ha un aspetto molto lussuoso e imponente.

8. Piccadilly Circus
È una celebre piazza di Londra, nonché luogo di ritrovo e cuore morale della città. È uno dei principali snodi del traffico cittadino. Famoso per i display luminosi su uno dei suoi edifici.

9. Harrods
Harrods è un grande magazzino di lusso che si trova in una delle zone più ricche di Londra. Qui è possibile acquistare “dallo spillo all’elefante”, come recita il suo slogan. Harrods è ormai una delle icone che rappresentano la città.

10. Cattedrale di St Paul
È la cattedrale più importante della città, con la cupola famosa in tutto il mondo. Qui si sono sposati William e Kate e qui si trovano le tombe dei personaggi più importanti di Londra.

Se vi avanza del tempo, è d’obbligo un giro sul tipico autobus doubledeker rosso o visitare il London Zoo, celebre in tutto il mondo. Imperdibile anche la HMS Belfast, la nave ormeggiata di fronte alla Torre di Londra, l’unica rimanente ad aver prestato servizio nella Seconda Guerra Mondiale. Merita anche di fare una visita a Covent Garden, un quartiere ricco di ristoranti, musei, negozi e artisti di strada o fare due passi nel quartiere residenziale di Notthing Hill, un giro sul London Eye, la ruota panoramica più rinomata del Regno Unito e last but not least  sentire il suono del Big Ben, la campana principale del Grande Orologio di Westminster, sulla Clock Tower.

Weekend a Londra: 10 cose da non perdere la prima volta