Vourvourou, una delle più belle spiagge di Sithonia

Le più belle spiagge di Vourvourou e dintorni per trascorrere le proprie vacanze a Sithonia, in Grecia

Vourvourou è un piccolo ma affascinante villaggio costiero che si affaccia sul Mar Egeo, ed è situato nella penisola di Sithonia, la seconda delle Calcidiche, in Grecia. Si tratta di una nota meta balneare della zona, infatti è caratterizzato da bellissime spiagge che si estendono anche nei suoi dintorni; inoltre, è il luogo perfetto per soggiornare a Sithonia a prezzi estremamente vantaggiosi.

Il villaggio si trova vicino ad Agios Nikolaos, uno dei maggiori centri della zona nonché sede dell’economia locale, soprattutto per quanto riguarda la pesca e l’agricoltura. In più, Vourvourou è anche comodo per raggiungere l’isola di Diaporos, la più grande del piccolo arcipelago che forma una splendida baia naturale. Si tratta di un ambiente immerso nella natura, tra pini, abeti, olivi, pioppi e cipressi che si estendono quasi fino alle spiagge.
Per raggiungere Diaporos, è possibile affittare una barca del servizio offerto sulla spiaggia.

Oltre che un viaggio in barca, si può anche vivere l’esperienza in kayak, delle particolari canoe con cui esplorare alcune mete vicine. La scelta migliore è quella di unirsi all’escursione di mezza giornata con un istruttore, che porterà i turisti a visitare le più belle baie ed isolette che possono essere raggiunte. Mentre ci si ferma per un picnic in una delle tappe, inoltre, sarà disponibile a raccontare alcune curiosità sulla penisola di Sithonia.

Con una sola ora di viaggio, può essere raggiunto anche il principale centro della penisola, l’omonima città di Sithonia. Ci sono diversi sentieri per compiere questa escursione, ma il più consigliato è quello che attraversa Korra, un’affascinante zona completamente immersa nel verde. Lungo il percorso si può anche fare tappa in qualche spiaggia a bere qualcosa di fresco; le due principali sono Bahia e Rodia Beach, vicino al villaggio di Zografou.

Tuttavia, ci sono bellissime spiagge ancora più vicine a Vourvourou, e una delle più amate è Fteroti Beach, racchiusa in una baia che separa le sue acque dal mare aperto tramite uno stretto canale. Se si viaggia in bassa stagione, tuttavia, è bene rimanere a Vourvourou, dato che è uno dei pochi luoghi a tenere bar e ristoranti aperti durante tutto l’anno.

L’altra, ancora più affascinante, è Karidi, a soli 2km da Vourvourou, e ci si può recare sia a piedi che in barca. È lì che il mare raggiunge il massimo della sua trasparenza, ma anche la sabbia è molto chiara, tanto da tendere al grigio. Pur essendo affollata nei mesi estivi, rimane una meta d’obbligo per portare il ricordo di una delle più belle spiagge dell’Egeo.

 

Vourvourou, una delle più belle spiagge di Sithonia