Dove vanno in vacanza i politici

Incantevoli e lussuose località esotiche per delle vacanze da sogno. I nostri politici scelgono le Maldive e la Thailandia

In tempi di crisi e nonostante la necessità di ridurre le spese, i politici italiani si concedono vacanze da sogno, in incantevoli e lussuose località esotiche. Dal Palm Beach Resort sull’atollo di Lhaviyani alle Maldive, dove il Presidente del Senato Renato Schifani, il leader dell’Udc Pier Ferdinando Casini e quello dell’Api Francesco Rutelli hanno trascorso il Capodanno in suite da 2.000 a 4.500 euro a notte, al mega-hotel Rayavadee di Krabi in Thailandia, dove per tutto il periodo natalizio ha alloggiato il sindaco di Milano, Giuliano Pisapia, spendendo 900 euro a notte. Non da meno Mara Carfagna che ha trascorso le vacanze di Natale a Miami e Nichi Vendola a New York, spendendo 350 mila euro in quattro giorni. Alla faccia della crisi.

Dove vanno in vacanza i politici