Un passo dal cielo: i luoghi dove è stata girata la fiction

Chi ama la serie televisiva è spesso tentato di recarsi di persona nei luoghi dove vivono Pietro, il commissario Nappi, Eva, Chiara, Assunta e gli altri personaggi

Avete presente il laghetto dalle acque smeraldine, circondato dai picchi delle Dolomiti e da una folta foresta di pini che fa da sfondo alle innumerevoli avventure del capo della Guardia forestale Pietro Thiene (interpretato da Terence Hill) e del commissario Nappi (Enrico Ianniello) nella fiction Tv ‘Un passo dal cielo’? Ebbene, quel lago non è una fotografia ritoccata ma esiste davvero e si trova in Alto Adige, nella zona 3 Zinnen Dolomites anche nota come Val Pusteria.

Si tratta del Lago di Braies, un laghetto alpino che era lì da millenni prima che la troupe televisiva lo scoprisse e restasse abbagliata dalle sue acque di colore verde smeraldo. C’è chi l’ha definito ‘perla dei laghi alpini’, chi ‘paradiso naturale delle Dolomiti’. Gli appellativi evocano tutti un paesaggio incantato, quasi fiabesco che, solo se lo si è visto di persona, lo si può comprendere.

Il lago non è grande, è largo al massimo 400 metri, ma è molto profondo. Per fare il giro tutt’intorno ci si impiega circa un’ora. D’estate si possono noleggiare le barchette di legno e trascorrere una giornata sullo specchio d’acqua trasparente. La capanna di legno dove si noleggiano le barche nella fiction è la palafitta in cui vive Pietro.

lago-braies-t

Il Lago di Braies spunta all’improvviso alla fine di una bellissima strada costeggiata da prati e pinete che arriva da Dobbiaco, un’altra location della fiction. La cittadina di 3mila abitanti in provincia di Bolzano è un comune delle Tre Cime assieme a Sesto e San Candido. Dobbiaco è anche detta la “porta sulle Dolomiti”: da qui, a 1.256 metri d’altezza, si domina un paesaggio mozzafiato sulle cime rosa. Dobbiaco è una nota meta turistica altoatesina sia d’inverno sia d’estate. È una delle poche località dotate di strutture adatte alla pratica del salto con gli sci. Il primo trampolino, alto 20 metri, fu costruito qui più di cent’anni fa. D’estate le numerose piste da sci di fondo si trasformano in piste ciclabili: molte sono le mete facilmente raggiungibili in bicicletta, da Cortina, a Bressanone fino a Lienz, in Austria.

dobbiaco_w

Spesso dal Lago di Braies le immagini della fiction si spostano sul Lago di Dobbiaco, un laghetto alpino altrettanto pittoresco appena fuori città. Il lago si trova esattamente al confine tra due parchi naturali: il parco naturale Tre Cime e il parco naturale Fanes – Sennes e Braies.

lago-di-dobbiaco-w

I prati verdi alla base della Croda Rossa di Sesto, nelle Dolomiti di Sesto, sempre in Val Pusteria, sono il luogo in cui Pietro ama di più passeggiare e cavalcare. Così come lo spettacolare Prato Piazza, un altopiano in cima al passo alpino che mette in collegamento Braies e Carbonin, a un’altitudine di 1.993 metri. L’altopiano è protetto dall’Unesco per via del prezioso ecosistema alpino e del panorama che si può ammirare. Da qui, infatti, si possono ammirare il Picco di Vallandro, la Croda Rossa d’Ampezzo, le Tre cime di Lavaredo, la Tofana e il Monte Cristallo. A Prato Piazza c’è una malga in cui si sono state girate numerose scene di ‘Un passo dal cielo’.

tre_cime_lavaredo-w

Se siete fan della serie Tv, ecco altre location da visitare: l’hotel dove lavora Chiara (Claudia Gaffuri) si trova vicino al monte Croda Rossa, mentre la malga di Assunta (Katia Ricciarelli) è nel paesino di Prato alla Drava. Le case di Eva (Rocío Muñoz Morales), Huber (Gianmarco Pozzoli) e di Nappi si trovano tutte nel centro del paese di San Candido, a pochi chilometri da Dobbiaco.

prato-drava-san-candido-w

San Candido è una nota località turistica sia invernale sia estiva frequentata dagli amanti dello sport, ma anche dal punta di vista culturale è degna di nota: il complesso della Collegiata di San Candido (Stiftskirche Innichen) che risale all’anno Mille è considerato il più importante monumento romanico del Sudtirolo e vale la pena visitarlo. Ma ci sono altre chiese da vedere, come la Chiesa del Convento dei Francescani, la Chiesa Parrocchiale di San Michele e la Cappella di Altötting e del Santo Sepolcro. Questa località è anche famosa per i bagni termali frequentati fin dall’antichità.

san-candido-w

Chi ama la serie televisiva è spesso tentato di recarsi di persona nei luoghi dove i propri beniamini vivono. Ora che sapete dove si trovano questi splendidi paesaggi potete visitarli di persona. Con pochi spostamenti in auto è possibile fare il tour delle splendide location della fiction anche in un weekend.

‘Un passo dal cielo 4’ riparte su Rai Uno da lunedì 12 gennaio 2017 con un nuovo cast: al posto di Terence Hill c’è Daniele Liotti. Debutta come attore il rapper Fedez.

Un passo dal cielo: i luoghi dove è stata girata la fiction