Le spiagge più belle del Belize

Il Belize, con un litorale di 38 chilometri, vanta alcune tra le spiagge più mozzafiato del mondo e una barriera corallina da sogno

Incastonato tra Messico e Guatemala, il Belize è un piccolo gioiello tutto da scoprire. Bagnato dalle acque del Mar dei Caraibi, questo piccolo Stato di lingua inglese è caratterizzato da un mare incantevole e da spiagge da sogno. Il Belize vanta, infatti, alcuni tra i lidi più mozzafiato del mondo.

Il suo litorale di 38 chilometri è bagnato da acque cristalline ed è protetto da una meravigliosa barriera corallina, che è la seconda più lunga del mondo. Inoltre è anche costellato da piccole incantevoli isole e da atolli circondati da acque molto calde e, solitamente, profonde non più di cinque metri. Qui ci sono siti di immersione tra i più spettacolari dei Cariabi.

Degli isolotti da sogno (chiamati cayes) che costellano le coste del Belize, i più famosi sono Ambergris Caye e Caye Caulker. Qui, tra palme, spiagge e barriere coralline, potrete vivere una vacanza indimenticabile.

Curiosità
Nel 1996, l’Unesco ha inserito il Belize Barrier Reef Reseve System nei siti Patrimonio dell’Umanità. Esso include sette spettacolari riserve naturali e marine: Glover’s Reef Marine Riserve, Blue Hole Natural Monument, Half Moon Caye Natural Monument, Sapodilla Cayes Marine Reserve, Bacalar Chico National Park & Marine Reserve, Laughing Bird Caye National Park.

Quando andare
Il periodo migliore per andare in Belize è da novembre a maggio, quando c’è la stagione secca. Negli altri periodi c’è la possibilità di piogge.

Come arrivare

I prezzi per il Belize partono da 850 euro. Le principali compagnie aeree sono la Continental, la Lufthansa e la Delta Aairlines.

 

Le spiagge più belle del Belize