Le spiagge di sabbia vicino a Polignano a Mare

Le tantissime spiagge di sabbia a Polignano a Mare, la natura incontaminata e gli edifici a carattere storico-culturale, sono le mete più ambite dai turisti

Le spiagge di sabbia a Polignano a Mare sono alcune delle tantissime attrattive che spingono moltissimi turisti da tutto il mondo a visitare la Puglia.

Polignano è bagnata dal Mare Adriatico e sorge su una scogliera alta fino a 20 metri. Le acque limpide e cristalline e i servizi offerti dai ristoratori e albergatori hanno permesso alla città di conquistare la Bandiera Blu. Il mare, la flora, la fauna e tutto ciò che rende magnifico questo territorio hanno offerto a molti artisti un’immensa ispirazione, come per esempio Pino Pascali (scultore e scenografo) e Domenico Modugno, al quale è stata addirittura dedicata una statua.

Le spiagge di sabbia si trovano attorno a un territorio ricco di scogliere e macchia mediterranea incontaminata. Attraversando il ponte posto sopra la spiaggia Cala Porto (centro di Polignano) si può osservare uno degli scorci più caratteristici. Questa spiaggia è tra le più belle di Polignano, è composta da piccolissimi ciottoli bianchi bagnati da un mare azzurro e turchese. E’ chiamata anche spiaggia Lama Monachile per la presenza dell’antico ponte che è necessario attraversare per arrivarci. Una discesa formata da scalini ricavati nella roccia passano attraverso una fitta vegetazione tipica. Dalla spiaggia si risale verso il centro storico, attraversando l’antico arco Marchesale e ci si divincola tra strettissime viuzze animate da negozi, ristoranti e locali.

A Sud di Polignano ci si può rilassare a Cala Incina. Ciò che rende questo luogo ancora più affascinante è la presenza di una torre difensiva che sovrasta la scogliera e il mare cristallino. La spiaggia è molto piccola, sabbiosa e circondata da imponenti scogliere e da un paesaggio incontaminato e selvaggio. E’ molto frequentata dai pescatori del luogo e si trova tra Polignano a Mare e Monopoli.

Cala Grottone ha un accesso libero a tutti e si trova in prossimità della statua dedicata al celebre cantautore. La spiaggia si trova in un’insenatura tra le rocce che calano a picco sul mare cristallino, infatti è ampiamente indicata per chi ama i tuffi in mare aperto.

Ponte dei Lapilli è un’altra spiaggia mozzafiato, adatta a chi ama tuffarsi. Consigliata a quelle coppie che vogliono vivere un momento di pieno romanticismo e a tutte quelle persone che hanno bisogno di rilassarsi ascoltando solo il suono della natura. La spiaggia è di ciottoli piccoli e grandi, ha dimensioni molto ridotte ed è circondata da una bassa scogliera e bagnata da un mare azzurro-turchese.

A Nord di Polignano a Mare si può fare un tuffo nelle acque di Cala Cavallo. Piccola e con una sabbia finissima, la spiaggia è adatta alle famiglie, che possono usufruire di servizi balneari e di ristorazione per la stretta vicinanza della zona da Polignano (circa 2 km). Qui è presente anche un porto turistico e la cala si può raggiungere a piedi lungo un sentiero di circa 50 metri adornato da un paesaggio roccioso, secco e arido.

Tra la zona di San Vito e San Giovanni si trova la spiaggia di Porto Contessa. Una spiaggia sabbiosa e un mare limpido ai quali fa da sfondo un paesaggio quasi pittoresco, tra scogliere e casette di colore bianco molto caratteristiche. Spostandosi a soli 3 km a Nord di Polignano si arriva alla spiaggia di San Vito. Un luogo adatto alle famiglie con bambini, sia per la semplice accessibilità sia per la presenza della sabbia. Due elementi caratteristici sorgono su questa zona: l’abbazia e la torre difensiva. La prima, realizzata in stile benedettino, ha subito negli anni diversi lavori, con contaminazioni barocche. La torre risale al periodo dell’occupazione saracena, mentre la peschiera in passato ospitava un allevamento di anguille.

Un nome molto particolare per una cala altrettanto caratteristica, si tratta di Cala Fetente. Quest’insenatura si trova a Nord di Polignano, è caratterizzata da sabbia bianca e finissima dai toni paradisiaci. Al largo dell’azzurro mare si trova una splendida isoletta. Ciò che rende speciale questo posto è la possibilità di gustare ottimi piatti tipici pugliesi e dell’ottimo pesce fritto. Durante la stagione estiva si organizzano diverse serate con Dj.

Un’altra spiaggia dal nome ancora più particolare è Cala Paura. Alle porte di Polignano, tra i bianchi ciottoli è possibile passare dei veri e propri momenti di relax. Una spiaggia molto romantica, in prossimità di un porto di pescatori, è suddivisa in due: una parte libera e una a pagamento. Quest’ultima offre servizi balneari e di ristorazione in modo tale da soddisfare le esigenze dei turisti.

A Nord dell’abbazia San Vito si trova il lido San Giovanni. Questa spiaggia sabbiosa è a pagamento giacché mette a disposizione dei turisti tantissimi servizi, tra cui noleggio sdraio, sedie e ombrelloni. Qui sono presenti diversi servizi che la rendono idonea anche alle persone con disabilità, tra i quali bagni, ristoranti, bar e docce. Proprio per questo è stata insignita per 5 anni di seguito della Bandiera Blu.

Le spiagge di sabbia vicino a Polignano a Mare