Le più belle spiagge di sabbia del Gargano tra Rodi e Vieste

Itinerario alla scoperta degli arenili sabbiosi più belli di tutta la Puglia, situati ai piedi del famoso promontorio

Le spiagge di sabbia sul Gargano non sono moltissime, ma alcune sono tra quelle più belle di tutta la Puglia.

La maggior parte delle spiagge di sabbia sul Gargano sono caratterizzate da piccole cale circondate da scogliere, con un arenile di sabbia chiara e fine, di fronte a un mare dai riflessi verde smeraldo e azzurro-turchese, autentiche meraviglie della natura.

Nei pressi di Rodi Garganico ci sono due belle spiagge sabbiose: quella di ponente e quella di levante. Si tratta di aree piuttosto ventilate per i venti che arrivano da Nord e perfette per chi ama praticare attività sportive come il surf, il kitesurf e la vela. L’arenile di sabbia dorata di queste spiagge è circondato dalla vegetazione tipica della macchia mediterranea e alberi di agrumi, come limoneti e aranceti che emanano nell’aria un profumo dolce e frizzante, quasi inebriante, come diceva il grande Gabriele D’Annunzio.

Sempre in zona segnaliamo la spiaggia di Zaiana, a Peschici. La cornice rocciosa di questa splendida spiaggia pugliese è il luogo ideale per chi cerca un posto intimo, poco affollato e vuole passare qualche ora al mare in totale relax e privacy. Gli scogli che si trovano tutto attorno all’arenile di sabbia dorata sono i trampolini perfetti per fare strepitosi tuffi. Si tratta di una zona molto suggestiva e particolarmente amata dai residenti.

peschici-t

A pochi passi da qui sorge un’altra magnifica spiaggia di sabbia sul Gargano , quella di Manaccora, situata in una delle più belle baie di tutta la Puglia. Nei suoi pressi sorge anche un sito archeologico che testimonia la presenza di civiltà preistoriche nel territorio. La sabbia della spiaggia di Manaccora è fine e il fondale scende gradualmente. Una parte è libera mentre una parte è attrezzata con stabilimenti balneari dotati di tutti i comfort, come il noleggio di lettini e ombrelloni, bar e ristoranti, dove mangiare ottimi piatti a base di pesce freschissimo, pescato in loco dai pescatori locali, con i quali potete anche organizzare una battuta di pesca o una gita in barca.

peschici-gargano-t

Sempre nei dintorni di Peschici segnaliamo la spiaggia di Cala Lunga, caratterizzata da un arenile sabbioso molto morbido, circondato da profumate pinete e scogliere imponenti. Tra l’altro qui si possono ammirare i famosi trabucchi. Il mare è così azzurro che vi darà la sensazione di nuotare in una vera piscina naturale. La spiaggia è situata a soli sette chilometri da Peschici e 16 da Vieste, al confine con il Parco Naturale del Gargano.

trabucchi-gargano-t

A Vieste ricordiamo la spiaggia di Porto Greco, completamente immersa nel verde della rigogliosa vegetazione circostante. La spiaggia si può raggiungere a piedi attraverso un sentiero sterrato. Per gli amanti delle escursioni è possibile visitare la Grotta dei Marmi e la Grotta delle Viole. A poca distanza sorge la spiaggia di Cala della Sanguinara, considerata il gioiello del Gargano. Si tratta di una caletta incastonata tra le rocce carsiche che caratterizzano quest’area della Puglia, circondate da pinete di pino d’Aleppo. La spiaggia si può raggiungere a piedi da un sentiero oppure via mare in barca.

grotte-gargano-t

Nel comune di Vieste c’è un’altra splendida spiaggia di sabbia, quella dei Colombi, che deve il suo nome all’omonima grotta che funge da protezione. La sabbia è morbida e dorata, e il mare azzurro turchese, con acque molto trasparenti. Tra le altre spiagge ricordiamo quella della Baia delle Zingare, situata in un punto della costa piuttosto frastagliato, con grotte marine da esplorare ed enormi scogli che spuntano dal mare verde smeraldo. Il luogo ideale per praticare snorkeling o immersioni subacquee.

Ma le spiagge di sabbia del Gargano non finiscono qui, ce ne sono altre due molto belle e caratteristiche: quella di Mattinella e la spiaggia dei Mergoli, entrambe nei pressi della località costiera di Mattinata. La prima è composta da due piccole spiagge divise da uno sperone roccioso e circondate da una folta vegetazione mediterranea. La seconda è una splendida caletta caratterizzata da sabbia chiara e morbida ai piedi di una bellissima falesia che scende a picco sul mare blu profondo. Una vera oasi naturale circondata da ulivi, pini e querce, raggiungibile a piedi o via mare.

baia-mergoli-t

Le più belle spiagge di sabbia del Gargano tra Rodi e Vieste