Sciare qui è glamour: le località più note e costose

Per gli appassionati dello sci questi luoghi rappresentano le destinazioni più interessanti

Se anche per voi si è aperta la stagione invernale e state solo scegliendo la meta delle vostre vacanze, tuta da snow o carving ai piedi, ecco una guida alle mete invernali più chic. Già in autunno le ricerche degli hotel per le destinazioni invernali sono aumentate rispetto ai mesi scorsi: aspettatevi quindi con questo freddo piste affollate e località d’incanto.

Ecco dove andare a sciare, dal ponte fino alla settimana bianca. Le destinazioni più costose, nonché quelle più ambite sono senza dubbio in Svizzera, dove già i listini schizzano alle stelle.

Sopra tutte? Sankt Moritz, località top per il jet set, ma anche la più cara d’Europa. Segue Zermatt, incantevole cittadina svizzera chiusa ai motori,  apprezzata da coloro che ricercano un soggiorno di lusso. Sul podio poi non poteva mancare il Monte Bianco con la sempreverde Courmayeur, ecco quindi che una notte in Val d’Aosta qui vi verrà in media sopra i 200 euro.

sciare-zermatt_500
Subito a seguire l’Austria, con una vacanza da ricordare a Kitzbühel, ma nella top ten compare anche all’ottavo posto la splendida Zell am See per un soggiorno a notte di circa 160 euro. Non solo Alpi, però per bianche sciate. Ecco che anche la Scandinavia risulta essere in quinta posizione con Lillehammer per prezzi simili mentre subito in successione un sesto posto è conquistato dalla tedesca Oberstdorf, con uno degli impianti più famosi al mondo. Nella città bavarese spenderete circa 180 euro a notte.

sicare-kitzbuehel_500
Proseguiamo con il nostro viaggio ed ecco una località a molti sconosciuta nel centro Europa, ma davvero bella. In Andalusia vale la pena conoscere il comprensorio di Sierra Nevada, con la sua cittadina di Monachil. A chiudere la classifica due italiane molto apprezzate a livello nazionale e non solo: Cortina e Livigno.

sciare-cortina_th_500

Parliamo infatti della Regina delle Dolomiti con un prezzo medio di 150 euro e della località top della Valtellina, dove si registrano medie di 135 euro a notte. Idee per sciare in ambienti trendy e confortevoli quanto mai chic, a prezzi contenuti o meno: comunque la vogliate eccovi servita la vostra settimana bianca.

Sciare qui è glamour: le località più note e costose