Questa scarpetta è una chiesa di Taiwan

Un edificio a forma di scarpetta di cristallo ospita una chiesa per matrimoni

Svetta nel panorama dell’isola di Taiwan un edificio a forma di scarpetta, costruito in materiale trasparente.

E’ una chiesa ed è stata fatta in vetro, ha la forma di una grande scarpa con il tacco a spillo, come se una gigante Cenerentola fosse passata di lì e avesse lasciato la scarpetta sulla sua strada.

La chiesa si trova nella contea di Chiayi. E’ stata fatta con oltre 320 pannelli di vetro colorati di azzurro, ognuno dei quali è dieci metri di lato. E’ stata fatta per aprire le porte ai fedeli durante lo scorso capodanno cinese.

La creazione è stata voluta dai funzionari del governo locale nella costa Sud-occidentale di Taiwan, una zona particolarmente turistica. La chiesa non sarà usata per le funzioni quotidiane, servirà invece per le cerimonie, i matrimoni e i servizi fotografici. L’obiettivo di questa strana costruzione, spiegano i costruttori, è proprio quello di cercare di attirare il pubblico possibile.

Costruire una chiesa a forma di scarpetta sembra una trovata estremamente kitsch, invece ha alle spalle una storia di amore e compassione.

L’idea della scarpa è ispirata a una storia locale, una ragazza di 24 anni chiamata Wang, che viveva nella zona e soffriva di una rara malattia chiamata Blackfoot per la quale dovevano esserle amputate le gambe. Per questo fatto il suo matrimonio non fu celebrato. La ragazza rimase celibe e trascorse il resto della sua vita in una chiesa. Il tacco alto ha lo scopo di onorare la memoria di questa ragazza.

Questa scarpetta è una chiesa di Taiwan