Dove baciarsi a San Valentino

Dal Ponte dei Sospiri al balcone di Romeo e Giulietta, da Parigi alla spiaggia di Ipanema i luoghi più famosi dove scambiarsi un bacio

San Valentino è alle porte e state progettando una fuga romantica? Se avete deciso di fare una sorpresa alla vostra dolce metà, o magari se avete scelto proprio il 14 febbraio per dichiararvi abbiamo qualche utile consiglio per voi. Ricordatevi che un bacio rubato è sempre il più bello, ma se dato nel posto giusto può esserlo ancora di più. Eccovi i luoghi più romantici e famosi, per atmosfera o per storia, dove scambiarsi un dolce bacio. Parigi, si sa, è la città dell’amore. Sappiate che gli innamorati sono soliti baciarsi nei pressi della metropolitana Louvre-Rivoli, ma anche sulla tomba di Oscar Wilde, qui è addirittura possibile lasciare la propria "impronta" con il rossetto. Vi consigliamo in questo caso di scegliere un colore molto acceso. Lo sapevate che a Cork, in Irlanda, la tradizione vuole che chiunque baci la Blarney Stone, una pietra nel Castello di Blarney, riceva il dono dell’eloquenza? Non sarà un bacio romantico, ma è un’ottima idea per un viaggio particolare. Se non avete intenzione di andare all’estero sappiate che l’Italia offre luoghi molto romantici dove baciarsi. Vi ricordiamo ad esempio il balcone di Romeo e Giulietta a Verona o ancora il Ponte dei Sospiri a Venezia. Per scoprire i luoghi più famosi e romantici dove scambiarsi un bacio è sufficiente sfogliare la fotogallery.

Dove baciarsi a San Valentino