Quanto costa mangiare a Glasgow

Cibi e bevande caratteristici della Scozia, senza preoccuparsi del prezzo. La guida sui posti dove consumare colazione, pranzo e cena a Glasgow

Mangiare bene e a costi contenuti a Glasgow è possibile. Basta non farsi prendere dal panico (e dalla fame) e saper cercare con pazienza i locali migliori. Durante i viaggi nel Regno Unito, in Scozia in questo caso, molti italiani non riescono ad adattarsi alle abitudini alimentari d’otremanica, ma con questa piccola guida vi aiuteremo a selezionare con cura i posti dove mangiare a colazione, pranzo e cena senza spendere una fortuna.

Potete fermarvi al Riverhill Coffee Bar per la vostra colazione mattutina, consumando dell’ottimo caffè, simile a quello italiano, ma anche panini e insalate, il tutto al costo di 10 euro circa. Impossibile poi non menzionare il Laboratorio Espresso Cafe: gran varietà di caffè (molto buono quello del Kenya) e di dolci, dai pancake alle torte. Se ne avete voglia potete provare il porridge, una polenta d’avena tipica della colazione britannica ad un costo di 10 sterline.

Per pranzo dovete recarvi assolutamente da 11 by Nico, un piccolo bistrot che propone cucina britannica e francese. Nutrita la carta dei vini, tutti di elevata qualità, da consigliare il menu da cinque portate, al prezzo di 40 euro circa. Se volete risparmiare qualcosa Bella Vita vi permetterà di mangiare bene e non spendere eccessivamente. Pizze, insalate e pollo fritto, specialità della casa, per una spesa di 25 euro. Se a Glasgow vi imbattete in una delle tipiche giornate gelide, e desiderate un pasto caldo, ordinate uno scotch broth, una zuppa di manzo o montone con carote, patate e altre verdure dell’orto.

Se per cena dovesse venirvi voglia di cucina italiana, con Tarantino andate sul sicuro: gestito da un imprenditore pugliese e con uno chef siciliano, questo locale propone degli ottimi primi (consigliatissimi gli strozzapreti allu furese) e una vasta scelta di vini italiani. I prezzi sono sui 30-40 euro a persona, altamente giustificati dalla bontà del cibo e dalla qualità del servizio, con un personale cordiale e sempre disponibile per qualunque richiesta. Non potete congedarvi dalla Scozia senza aver prima provato il famoso Angus di Aberdeen. Il migliore lo trovate da The Brasserie at the Ubiquitous Chip, ristorante raffinato e con ottimo cibo locale. Il prezzo si aggira attorno alle 35 sterline a persona, vale a dire 45 euro.

Quanto costa mangiare a Glasgow