Come preparare la valigia per un viaggio di lavoro

Prima di intraprendere un viaggio di lavoro è importante organizzare la valigia in maniera intelligente e ordinata. Ecco alcuni consigli da seguire

Il trend degli ultimi anni parla chiaro: le persone in viaggio per lavoro sono in costante aumento e capire cosa mettere in valigia per gli uomini d’affari e le donne in carriera non è sempre facile. Una cosa è certa: che si viaggi in Prima classe o low cost ciò che conta è avere un bagaglio leggero, pratico e capiente.

Attenzione al tipo di valigia e non dimenticate i documenti
Chi viaggia per lavoro deve potersi muovere con agilità nella giungla urbana senza però sacrificare alcun dettaglio che possa minare la propria professionalità. È importante quindi avere un trolley capiente e uno zaino dalle mille tasche. Evitate colori sgargianti. Non siete in vacanza, rappresentate la vostra azienda, la sobrietà è d’obbligo. Prima di partire effettuate una check-list di documenti e oggetti da portare con voi. Sistemate smartphone, tablet e pc portatile nel bagaglio a mano. Comprate un power-bank capiente, nel momento del bisogno lo benedirete. Non dimenticare carta d’identità, passaporto e biglietto. Per il viaggio in aereo indossate abiti comodi, nel trolley invece dovete inserire un piccolo prontuario d’eleganza.

La mise giusta per apparire sempre professionali
Per un appuntamento di lavoro lo stile è fondamentale. Mostrarsi sciatti e trasandati vi aprirà le porte per un sicuro licenziamento. È importante inserire in valigia – ben piegati – pantaloni, giacca e cravatta per gli uomini e un tailleur per le donne. La biancheria intima deve bastarvi per tutti i giorni che sarete in viaggio: tenetene conto. Un paio di scarpe di ricambio, inserite in una solida custodia, non vanno mai dimenticate.  Se siete maniaci dell’ordine – e in questo caso non guasta – un piccolo ferro da stiro da viaggio vi aiuterà a farvi apparire impeccabili agli appuntamenti.

Per i business traveller alle prese con taxi, treni e aerei è importantissimo un aspetto riposato impeccabile e professionale. Inserite in valigia un beauty case con i cosmetici e prodotti per l’igiene. Disponete i profumi e altri prodotti liquidi in un sacchetto di plastica trasparente: ai controlli di sicurezza risparmierete un sacco di tempo. Non comprate prodotti sconosciuti mentre siete in viaggio, non vorrete di certo scoprirvi allergici a qualche sostanza a poche ore da un importante appuntamento di lavoro, vero?

Come preparare la valigia per un viaggio di lavoro