Passare un weekend a New York, il sogno di molti

Tutto quello che devi sapere per passare un week end a New York

New York è la meta dei sogni di moltissime persone, ma non sempre è fattibile, sia per la distanza che per i costi. Esistono molte soluzioni per chi vuole passare un weekend in questa metropoli americana a costi veramente appetibili. La città è enorme e non si può certo visitare tutta in un fine settimana, ma si possono organizzare dei mini tour per vedere almeno le cose principali.

Innanzitutto diciamo che la città è ben servita dai mezzi pubblici, soprattutto dalla metropolitana, che sconsigliamo però di utilizzare nelle ore notturne per motivi di sicurezza. Le stazioni della metro sono situate un po’ ovunque e con una mappa della rete, è utilizzabile in modo facile e veloce; i costi di un biglietto giornaliero si aggirano intorno ai 3 euro (consigliabile per il vostro weekend a New York) Di sera è preferibile prendere un taxi, che sono abbastanza economici rispetto a quelli italiani ed europei in generale. Su quasi la totalità dei taxi si paga con carta di credito attraverso uno schermo touch screen dove ci sono le varie opzioni di pagamento.

La prima tappa da fare durante un weekend a New York è certamente Liberty Island, raggiungibile con traghetti attraccati nella parte sud di Manhattan vicino a Wall Street. Qui è d’obbligo fare una foto con il toro simbolo della borsa newyorkese.

Per arrivare qui si passa vicino al ponte di Brooklyn che potete fotografare. Se volete attraversarlo potrete fare splendide foto allo skyline di Manahattan. Visitare il quartiere di Chinatown è un’altra delle cose da fare e potete mangiare nei numerosi ristoranti che pullulano la zona. Da non perdere la passeggiata dentro a Central Park in mezzo al polmone verde della città e dar da mangiare ai piccoli scoiattoli che si avvicinano facilmente ai turisti. All’interno del parco c’è un aiuola dedicata a John Lennon.

Immancabile una tappa a Time Square che con la sua scalinata rossa e i suoi megaschermi anima il centro di Manhattan. Se siete amanti dei musei, potete fare una capatina al MoMa per l’arte moderna, o al Museo di Storia Naturale, dove hanno girato il film Una notte al museo, che conserva molti reperti dell’epoca dei dinosauri, nonché gli scheletri di questi rettili. Se vi resta un po di tempo, potete passare da Tiffany, la famosa gioielleria, a prendervi un gioiello da tenere come ricordo di un frenetico ma splendido weekend.

Immagini: Depositphotos

Passare un weekend a New York, il sogno di molti