Organizzare una vacanza in montagna

Aria pura, panorami mozzafiato, natura incontaminata: la vacanza in montagna è molto affascinante, ma prima di partire organizzatevi bene

Organizzare una vacanza in montagna è quanto di meglio possiate regalarvi per staccare la spina dallo stress cittadino. Ad alta quota è facile farsi avvolgere dall’abbraccio della natura, dimenticando tensioni, scadenze e il caos frenetico di città.  Ma prima di partire ragionate bene su cosa inserire in valigia, anche la più piccola dimenticanza potrebbe rovinarvi il viaggio

Come prepararsi al viaggio

A meno che non siate alpinisti esperti, evitate di scegliere zone troppo complesse da visitare. Se avete voglia di esplorare affidatevi a gruppi organizzati, è molto più sicuro. Acquistate una guida dettagliata del luogo che andrete a visitare così da conoscere tutto su sentieri,valli e contorni delle cime innevate. Studiate bene le difficoltà dei percorsi e scegliete solo gli itinerari che potrete affrontare senza sforzo. In valigia non dimenticate di posizionare gli abiti adatti al clima di montagna, scegliete vestiti caldi e comodi. Guanti, sciarpe e calzamaglia, potrebbero salvarvi dal clima più rigido. Per stare sicuri portate con voi anche una maglia termica. Fondamentali le scarpe: calde, antiscivolo, leggere e traspiranti, devono sfoggiare tutte queste caratteristiche per essere le prescelte per la vacanza in montagna.

Preparate tutto il necessario per le escursioni

È molto importante preparare il vostro zaino da trekking alpino (ne avete già uno in armadio, vero?) con tutto ciò che potrà tornarvi utile quando inizierete ad esplorare i sentieri montuosi. Il sole ad alta quota batte forte, proteggetevi bene con occhiali da sole e crema solare altrimenti potreste fare più danni alla vostra pelle che in una giornata di solleone estivo. Non dimenticate i bastoni da trekking che agevoleranno il cammino. Tenete sempre a portata di mano un coltellino svizzero e una torcia. Portate con voi una piccola scorta di cibo e acqua, consumerete molta energie e nonostante il freddo ci sarà da sudare, è bene quindi bere molto per evitare la disidratazione. Non dimenticate inoltre un completo kit di pronto soccorso che potrebbe tornarvi molto utile in caso di piccoli imprevisti.

Scegliete come compagna di viaggio una piccola mirrorless per catturare tutte le sfumature di colori di delle meravigliose architetture naturali scolpite nella roccia.

Organizzare una vacanza in montagna