Le sette città meravigliose: tra le finaliste nessuna è italiana

Erano 303 ed entro il 7 dicembre 2014 ne resteranno solo 7. Ecco le 28 finaliste

Dopo aver decretato le Nuove 7 Meraviglie del Mondo e le Nuove 7 Meraviglie della Natura, New7Wonders ha lanciato lo scorso anno un concorso per proclamare le sette città meravigliose.

Tutti gli abitanti del mondo possono votare la metropoli che potrebbe entrare a far parte della classifica. Il risultato finale arriverà il 7 dicembre 2014.

Tra le 28 finaliste appena annunciate non c’è neppure una città italiana. Eppure in lizza c’erano Roma, Venezia, Napoli, Firenze e Bologna. Se poi si contano anche la Città del VaticanoSan Marino, due Stati che si trovano sul nostro territorio, si arrivava a un quarto delle candidature.

Ecco la lista delle 28 città finaliste e candidate a essere elette tra le Nuove Sette Meraviglie:

Atene, Grecia
Bangkok, Thailandia   
Barcellona, Spagna
Beirut, Libano
Casablanca, Marocco
Chicago, Stati Uniti
Citta del Messico, Messico
Doha, Qatar
Durban, Sudafrica
Havana, Cuba
Ho Chi Minh City, Vietnam
Istanbul, Turchia
Kuala Lumpur, Malesia
Kyoto, Giappone
La Paz, Bolivia
Londra, Gran Bretagna
Mendoza, Argentina
Mumbai, India
Perth, Australia
Phnom Penh, Cambogia
Praga, Repubblica Ceca
Quito, Ecuador
Reykjavik, Islanda
San Pietroburgo, Russia
Seul, Corea del Sud
Shenzhen, Cina
Vancouver, Canada
Vigan, Filippine

 

Le sette città meravigliose: tra le finaliste nessuna è italian...