Nudismo e naturismo: spiagge d’inverno

Dal Brasile all'Australia, dal Messico all'Argentina eccovi un utile elenco di spiagge dove è consentito praticare il nudismo

La voglia di stare stesi al sole “come mamma vi ha fatti” non riesce a placarsi neanche in inverno? Se siete degli amanti del naturismo a 360° e anche durante i mesi più freddi avete voglia di mantenere vivo il vostro contatto con la natura eccovi qualche dritta.
La Florida offre numerose spiagge per nudisti, la più famosa è senza dubbio Haulover Beach Park, un parco con 2 Km di spiaggia dedicati agli amanti del naturismo. In Colombia segnaliamo il Tayrona National Park e in Messico la città di Tulum. I nudisti potranno trovare pane per i loro denti anche a Orient Beach, questa spiaggia dei Caraibi che si trova a Saint Martin, infatti non è nota solo per gli sport acquatici. Santa Catarina è un’isola Brasiliana, qui è famosa la spiaggia di Praia da Galheta, mentre in Argentina nella città di Mar del Plata c’è Playa Escondida, che è la prima spiaggia dello Stato ad aver consentito l’accesso a naturisti e nudisti. Ancora da ricordare Cape Town con la sua Sandy Bay e Port Douglas in Australia. Playa Chihuahua è invece la più famosa spiaggia nudista uruguaiana. Infine se vi recate in Cile ricordatevi di far vista all’unica spiaggia per nudisti dell’intero Stato, Playa Luna che si trova a Santiago del Cile.

Nudismo e naturismo: spiagge d’inverno