Miami e la Florida

Un viaggio tra la vita mondana di Miami, le spiagge caraibiche delle Isole Keys, le paludi delle Everglades e i parchi a tema di Orlando

Meta all’ultima moda, Miami è ricca di attrattive per chi desidera trascorrere una vacanza all’insegna del mare e dei divertimenti. Eventi, feste mondane e serate nei locali più trendy del momento attirano migliaia di visitatori da tutto il mondo. La vita notturna (e diurna) si concentra tutta a Miami Beach, vera e propria estensione della città sul mare. Intorno alla famosissima Ocean Drive e a Washington Avenue si concentrano locali alla moda nei quali i migliori DJ del mondo si alternano per serate che spesso si concludono all’alba, soprattutto nel periodo della Winter Music Conference. Spiagge bianchissime e mare caraibico rappresentano le altre attrattive di chi vuole trascorrere qualche giorno di relax balneare. Altri quartieri da visitare sono Coral Gables, Coconut Grove e Little Havana.

Ma la Florida non è soltanto Miami. Bellezze naturali, parchi a tema e isole costituiscono un’attrattiva per chi vuole estendere la propria vacanza, magari alle Keys. Queste formano un arcipelago di circa 1700 tra isole e isolotti, la maggior parte dei quali disabitati. Le principali si trovano a sud di Miami e si estendono verso il Golfo del Messico, da Key Largo a Key West, collegate tra loro da una spettacolare autostrada che attraversa (è proprio il caso di dirlo) l’oceano con il Seven Mile Bridge.

La parte meridionale della Florida è dominata dalle Everglades, le famose paludi popolate da alligatori e numerose specie animali; imperdibile un giro tra le mangrovie a bordo dei battelli a elica. Sulla costa occidentale, è d’obbligo una visita a Naples, elegantissima cittadina con ville spettacolari e negozi di lusso. Proseguendo verso nord si può arrivare fino a Tampa per poi attraversare tutto lo stato per tornare sulla costa atlantica. A metà strada, però, si incontra Orlando punto di entrata per gli immensi parchi a tema di DisneyWorld, Epcot, Sea World e Universal Orlando.

Una località da tenere in considerazione per l’arrivo sull’Oceano Atlantico è sicuramente Daytona, sede del famoso circuito ovale e rinomata località balneare. Poco più a sud si trova Cape Canaveral, base della NASA (da visitare assolutamente) e punto di partenza per lo spazio delle missioni Shuttle. Il viaggio può proseguire verso Palm Beach e Boca Raton, esclusive località balneari, per poi terminare a Fort Lauderdale, la Venezia della Florida con i suoi numerosi canali e le ville con pontile e yacht ormeggiato.

Miami e la Florida