La borsa da viaggio che lava i vestiti automaticamente

È stata inventata una borsa che si lava da sola e in più lava gli indumenti sporchi in essa contenuti: ecco come

Tornare da un viaggio è già triste di per sé, perché l’avventura è finita. Ancor più triste è l’idea di dover disfare la valigia lavare tutti i panni sporchi. Ossia i vestiti indossati durante la vacanza.

Ci viene in aiuto un’invenzione fantastica: la borsa da viaggio che non solo è autopulente, ma addirittura è in grado di lavare anche i panni che abbiamo sporcato.

Si chiama Paqsule ed è nata da un Kickstarter, il sito di crowdfunding dove vengono lanciati nuovi prodotti, basta premere un bottone perché tutti gli abiti contenuti in essa vengano lavati e sterilizzati.

Potrebbe essere una tuta, o un paio di scarpe: qualsiasi cosa faccia maleodorare la borsa verrà completamente ripulita e profumata. La borsa è in tutto e per tutto uguale a quelle normali da viaggio, ma sul lato ha un sistema di lavaggio che sterilizza e profuma tutto quello che vi è contenuto.

Questo sistema utilizza un tipo di ossigeno controllato e approvato, privo di agenti chimici, che uccide i batteri e deodora la borsa e tutto quello che vi è contenuto. Attivando il sistema con un bottone posto sul lato della borsa, l’igienizzazione è assicurata e i capi pronti per essere utilizzati alla prossima apertura della borsa.

La borsa da viaggio che lava i vestiti automaticamente