Terme di Cretone: un tuffo nel sano benessere

Le terme di Cretone sono un toccasana per l'organismo e uno stimolo per le difese immunitarie. Ecco, perché

Le Terme di Cretone si trovano poco distanti da Roma, precisamente, in località Cretone di Palombara Sabina. La struttura è organizzata con 3 grandi piscine (di cui 1 per bambini) alimentate con acqua termale sulfurea sgorgante dal sottosuolo. Le proprietà terapeutiche sono conosciute fin dall’antichità. Nel 1987 ci fu il riconoscimento ufficiale da parte del Ministero della Sanità come benefiche alla cura di patologie respiratorie, dermatologiche e delle vie biliari. Le attrezzature consentono di passare un giorno di relax e benessere.

Le proprietà delle acque sgorganti dalla sorgente di Cretone sono benefiche all’organismo e alle sue patologie. In particolare, stimolano l’aumento delle difese immunitarie in soggetti che tendono ad averne basso il valore. Nella composizione dell’acqua prevale l’idrogeno solfato. Questo elemento favorisce lo scioglimento del muco, facilitandone l’eliminazione. Quindi, le acque svolgono la loro efficacia in caso di catarro e problemi persistenti ai bronchi.

Le patologie trattabili con sedute alle Terme di Cretone, inoltre, riguardano il miglioramento delle difese immunitarie, riniti, sinusiti, tonsilliti e malattie della pelle. Spesso succede, che dopo un’influenza o un raffreddamento, si possano creare otiti persistenti e riniti. La sordità è uno degli effetti collaterali delle infiammazioni conseguenti a questi stati. In molti casi, i farmaci risultano inefficaci nonostante tutte le assunzioni per periodi anche lunghi.

Buoni risultati si sono ottenuti anche nella cura di patologie che interessano organi interni. Problemi gastrici ed epatici hanno trovato, nelle acque sulfuree delle Terme di Cretone, uno stimolo alla risoluzione. Dispepsia, ipercolesterolemia, diabete, intestino irritabile e stipsi sono un esempio di malattie curabili con le acque sulfuree. La loro applicazione in campo ginecologico è apprezzabile. Irrigazioni vaginali donano sollievo da leucorrea persistente. Stati flogistici vengono contrastati dagli elementi termali.

Le Terme di Cretone sono occasione di svago per la famiglia. All’interno si trovano numerosi servizi sia per la ristorazione che per lo sport. Nei dintorni dello stabilimento è possibile visitare molti luoghi di interesse. La Villa d’Este si trova a Tivoli. Essa custodisce sculture e fontane di grande suggestione. L’Abbazia di Farfa risale al Medioevo e ha un grande valore artistico. Il Parco della Villa Gregoriana è un angolo di natura scandito da fontane e cascate immerse nel verde. La Sabina, in generale, è ricca di fascino per molti aspetti, come ad esempio, la gastronomia e per la rigogliosa natura che la circonda.

Immagini: Depositphotos

Terme di Cretone: un tuffo nel sano benessere