Le 10 spiagge più belle della Sicilia

Quattro località della Sicilia hanno ottenuto la Bandiera Blu. Da Scopello a Menfi, da Punta Secca a Capo d'Orlando

La Sicilia è una delle mete più gettonate dell’estate italiana. Scelta come destinazione anche da molti vip, è la regione ideale in cui trascorrere le vacanze per via delle sue splendide spiagge.

Sono molte le località che in passato hanno ottenuto la Bandiera Blu della FEE, che viene assegnata alle destinazioni più attente all’ambiente e alla pulizia del mare. Tra queste le spiagge di Lipari e Vulcano, Ispica-Santa Maria del Focallo, Marina di Ragusa e Menfi, in provincia di Agrigento.

Ma tante sono le destinazioni amate. Prima fa tutte Marina di Ragusa. Fra le più attrezzate e rinomate località balneari della Sicilia Sud-orientale, è apprezzata per i suoi lidi di sabbia dorata finissima.

Non lontana si trova la spiaggia di Punta Secca, un piccolo borgo marinaro chiamato dalla gente locale ‘a sicca’, per via di una piccola formazione di scogli di fronte alla spiaggia di levante. E’ famosa per essere stata il set della fiction Il commissario Montalbano‘. E’ proprio su questa spiaggia che si affaccia la famosa terrazza di Salvo.

Tra Noto e Ragusa si trovano anche Calamosche, una piccola cala di sabbia, stretta tra due promontori rocciosi e circondata da dune, con acque trasparenti, e la Riserva di Vendicari, uno dei luoghi più selvaggi della Sicilia nonché oasi naturale faunistica dal 1984. Il mare qui è limpidissimo.

A Ovest dell’isola, non lontano da Sciacca, si trova una delle spiagge più rinomate: Capo Passero. Qui il mare è profondo, ma assolutamente meraviglioso.

E’ a Nord-Ovest, però, che sono concentrate tre spiagge uniche al mondo: San Vito lo Capo, Scopello e Terrasini. Le prime due si trovano all’interno di una riserva naturale chiamata Lo zingaro. Qui l’arena è bianca e finissima e il mare è puntellato di scogli. Terrasini, invece, è caratterizzata da rocce rosse venate di bianco.

Propri di fronte alle Isole Eolie, in provincia di Messina, si trova uno dei luoghi di villeggiatura più rinomati: Capo d’Orlando. La spiaggia è lunga ben 8 km e, nella zona di ponente, si assiste a tramonti rosso fuoco, mentre in quella di levante si va per ammirare il sorgere del sole.