Sardegna, la grotta lunga 70 chilometri: è record italiano

E' stato scoperto il passaggio sotterraneo più lungo d'Italia, si trova in Sardegna nel comune di Urzulei

Gli speleologi hanno scoperto una grotta da record in Italia. E’ lunghissima, raggiunge i 70 chilometri.

La grotta si trova nella costa orientale della Sardegna, vicino a Dorgali e fa parte del sistema di grotte litoranee tipiche della zona, dovuto al fenomeno carsico che unisce le caverne sotterranee.

La nuova grotta misura esattamente settantasei chilometri, ed è il percorso sotterraneo più lungo d’Italia, congiunge Su Palu, Monte Logos, Molente e Bue Marino. Sono stati gli speleologi a percorrere il passaggio subacqueo, lo riferisce la Federazione speleologica sarda a pochi giorni dalla storica scoperta che vale il primato nazionale.

grotta-bue-marino_th_500

Dal lavoro di più gruppi sardi arriva la notizia tanto attesa e cercata. Il sistema di Codula di Luna diventa la grotta più lunga d’Italia grazie alla congiunzione effettuata, l’ultimo tassello che mancava. La scoperta di questa incredibile grotta in Sardegna è avvenuta il 3 giugno 2016, soltanto tre speleosub hanno percorso l’intero collegamento percorrendo lunghi e impegnativi tratti aerei e ulteriori sifoni in immersione. La differenza rispetto ad altre esplorazioni è stata fatta grazie a un passaggio alto, superato con un salto in corda di 8 metri. Qui gli speleo si sono trovati davanti al sifone ancora inesplorato, un breve tratto allagato, profondo 2 metri e lungo una decina.

grotta-sardegna_web_th_500

Dopo un tratto a piedi di circa 60 metri si sono trovati di fronte un piccolo lago, molto profondo. Si trattava di una galleria sommersa. Qui uno speleo sub della Repubblica Ceca pochi anni fa aveva tentato di aprirsi un varco senza risultato. E’ arrivata così la comunicazione della scoperta e i numerosi ricercatori hanno festeggiato al campo esterno di Teletottes, nel comune di Urzulei.

sardegna-urzulei_th_500

Questo primato sardo ha strappato il titolo al complesso di grotte di “Tacchi-Zelbio-Stoppani” in provincia di Como, che rimane al secondo posto con una lunghezza di 58 km. Al terzo posto c’è l’antro del Corchia in Toscana.

Sardegna, la grotta lunga 70 chilometri: è record italiano