Biennale di Venezia 2016, tutte le informazioni

Guida alla mostra Internazionale di Architettura per la Biennale di Venezia e consigli su cosa visitare nei dintorni

Dal 28 maggio al 27 novembre si svolgerà a Venezia la Mostra Internazionale di Architettura in occasione della 15° Biennale. Questo evento, che si svolgerà ai Giardini e all’Arsenale, sarà diretto da Alejandro Aravena e sarà presieduta da Paolo Baratta. Sarà possibile accedere alla mostra dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle ore 18, mentre nelle giornate di venerdì e sabato, fino al 24 settembre, sarà aperta fino alle 20. Il biglietto intero special viene venduto al prezzo di 30 euro con una durata di 48 ore, e 80 euro per il permanent pass che dura fino al 27 novembre. Il biglietto regolare costa 25 euro e ridotto 20. Le persone sotto i 26 anni e sopra i 65 hanno diritto a un’ulteriore riduzione del prezzo. Per i gruppi e le scuole i prezzi variano dai 10 ai 20 euro a seconda della tipologia. Si possono acquistare anche online sul sito della Biennale.

Il presidente della Biennale, Baratta, illustrerà in tre padiglioni appositi, alcuni Progetti Speciali, come quello del Forte Marghera, curato dall’architetto Stefano Recalcati. La mostra sarà affiancata da 62 partecipazioni nazionali, tra cui per la prima volta, Filippine, Kazakistan, Nigeria, Seychelles e Yemen. Il padiglione italiano è supportato dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dalla Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane. Tra gli 88 partecipanti, 33 saranno under 40.

La mostra sarà accompagnata per tutta la sua durata da un esteso programma di incontri sui temi presentati. Ne sono un esempio i “Sabati dell’Architettura”. Il 16 e il 17 luglio si terrà, presso la sede della mostra, il convegno Urban Age organizzato dalla London School of Economics Cities insieme alla Alfred Herrhausen Society della Deutsche Bank. La 15° Biennale di Venezia è sostenuta da sponsor quali Rolex, Artemide, Japan Tobacco International tra i più conosciuti.

Se vi trovate a Venezia per visitare la Mostra di Architettura presso la Biennale, potrete fare una passeggiata in Piazza San Marco e visitare la Basilica omonima. Salire in cima al campanile vi offrirà la possibilità di vedere Venezia da un punto di vista affascinante. Oppure potrete fare un giro romantico per i canali a bordo delle gondole, tipiche imbarcazioni veneziane molto antiche. Venezia ha molto da offrire anche per quello che riguarda i ristoranti, molto numerosi e di ogni categoria. Da non perdere un bel piatto di spaghetti alle vongole fresche pescate in loco o il fegato alla veneziana.

Biennale di Venezia 2016, tutte le informazioni