In tenda sulle Dolomiti a guardare le stelle

In campeggio sulle Dolomiti: un'estate indimenticabile ad ammirare il cielo stellato tra le montagne dell'Alta Badia. Ecco gli eventi di luglio e agosto

Le Dolomiti non sono solo una delle mete preferite dai sciatori ma anche una splendida destinazione estiva. Chi ha detto che nei mesi caldi esiste solamente il mare? L’esperienza di un week-end in campeggio in Alta Badia è un’ottima alternativa per rinfrescarsi e ammirare l’affascinante cielo stellato che illumina la notte. Nel noto comprensorio turistico ci sono numerosi luoghi dove piantare la propria tenda ma si può anche partecipare a diversi eventi organizzati appositamente a luglio e agosto. In tal modo si può avere a disposizione una guida alpina esperta a condurre nell’avventura.

Il 14 e il 15 luglio si può vivere la magia di Hike & Stars, nei pressi del lago di Boè. Il movimento è assicurato, in quanto è prevista un’escursione che parte dal lago, attraversa Passo Campolongo e termina al rifugio di Pralongià. Nei pressi di quest’ultimo vengono montate le tende ed oltre all’osservazione delle stelle, è compresa una passeggiata mattutina per godere delle prime luci dell’alba. Il prezzo è di 170 euro a persona per un pacchetto completo e sono quindi inclusi la cena, la colazione, la tenda, il sacco a pelo e la guida.

Allo stesso prezzo di può partecipare anche alla Hike & Stars del 28 e 29 luglio. Dopo aver raggiunto la montagna Piz Boè in ovovia, si montano le tende. Durante la prima giornata del campeggio non sono previste escursioni organizzate, dunque è possibile fare una passeggiata al lago di Boè o al Pisciadù. Il giorno dopo, invece, dopo la colazione al rifugio Vallon si cammina fino a Corvara, una delle più belle località delle Dolomiti. Per entrambi gli appuntamenti è necessario essere provvisti di scarpe da trekking, abbigliamento da montagna, torcia e pranzo al sacco.

Il 4 e il 5 agosto c’è l’ultimo week-end di Hike & Stars. Il programma è lo stesso del 14 e 15 luglio ma, in aggiunta, dopo cena si può ammirare lo spettacolo del cielo stellato insieme ad un esperto d’astronomia, che guiderà i partecipanti ad individuare le costellazioni. Chi ama il campeggio e il movimento, dunque, può organizzarsi con la propria famiglia ed approfittare di queste fantastiche esperienze nel cuore delle Dolomiti. Si può, ovviamente, rimanere qualche giorno in più, per godere delle meraviglie naturali dell’Alta Badia e vivere un’estate indimenticabile.

In tenda sulle Dolomiti a guardare le stelle