I 5 siti migliori per immersioni

Le mete più spettacolari per chi ama vacanze all'insegna delle immersioni

Avvistamento di pesci multicolore, fauna marina di varie forme e dimensioni, spirito di avventura: sono molti i motivi che spingono i turisti a scegliere come meta per le proprie vacanze dei siti adatti alle immersioni. Ma quali sono i luoghi del nostro pianeta che meritano il titolo di migliori destinazioni per subacquei affamati di emozioni?
Abbiamo provato a stilare per voi una lista dei 5 siti diving che soddisfano in maggior misura i criteri di spettacolarità dei fondali, di biodiversità e di tutela e salvaguardia degli ambienti marini.

Galapagos – l’arcipelago della varietà
Al primo posto posizioniamo il parco nazionale delle Galapagos, non solo perché detiene il primato mondiale per la biodiversità, ma anche per la straordinaria qualità e purezza dei mari che lambiscono queste 13 isole vulcaniche. Pesci, tartarughe, anemoni, specie endemiche a non finire saranno il fulcro della vostra vacanza alle Galapagos che, tra gli altri meriti, hanno anche quello di essere stati il luogo di origine di una rivoluzionaria idea scientifica, la teoria dell’evoluzione di Darwin, sviluppata proprio grazie all’osservazione delle specie presenti nelle isole.

Australia – chilometri di scoperte e avventure
E’ considerata una delle mete di immersioni più straordinarie al mondo, proprio grazie alla biodiversità offerta dalla barriera corallina. Essa si estende nella zona nord-occidentale del continente per oltre 2.600 chilometri e si distribuisce in oltre 2.900 barriere, che danno vita a scenari di suggestiva bellezza popolati da tartarughe, coralli, anemoni, murene e infinite varietà di specie autoctone.

Sipadan – alla ricerca dei Barracuda
Sipadan è un’isola che si trova in Malesia, è facilmente raggiungibile e ricca di interessanti scenari sottomarini. Tra i suoi fondali si trova inoltre il Barracuda Point, punto di avvistamento di branchi di Barracuda, la cui visita vale da sola l’intera vacanza.

Maldive – incontri con Napoleone
Tra le specie più rare e ricercate dai subacquei che si recano alle Maldive spicca il pesce Napoleone, creatura di grandi dimensioni che fa parte di un entourage di varietà poco conosciute e avvistabili esclusivamente in questi mari. Tartarughe, anemoni e murene completano uno scenario di suggestiva bellezza.

Isole Gili- la capitale delle tartarughe
Famose per essere il sito da immersioni con il maggior numero di tartarughe marine, le isole Gili, appartenenti all’Indonesia, presentano una spettacolare varietà di flora e fauna marina. Ancora incontaminate, lasciano spazio a immersioni tra coralli, squali e infiniti tipi di piante sottomarine.

I 5 siti migliori per immersioni