Un giorno a San Pietroburgo

La più bella città della Russia da vedere in un solo giorno

È possibile visitare il meglio di San Pietroburgo in un solo giorno? Un’ottima opportunità per farlo sono le crociere in Nord Europa.  Per esempio, tra le escursioni che propone Msc Crociere, ce ne sono alcune che vi premetteranno una visita della città a 360°.

Lasciando il porto a bordo di un pullman, si fa una prima tappa in Piazza di Sant’Isacco per ammirare e fotografare la Cattedrale Sant’Isacco, edificio in stile tardo neoclassico. L’escursione prosegue quindi verso la Fortezza di Pietro e Paolo, le cui fondamenta furono gettate da Pietro il Grande nel 1703 sull’isola Zayachy nella Neva. Si trattò di un’occasione di enorme importanza per questo minuscolo appezzamento di terra, che fino ad allora non era che uno stagno inutilizzato. Dal 1706 al 1740 fu costruito lo splendido edificio che vedete oggi, meglio conosciuto come Cattedrale dei Santi Pietro e Paolo, che ospita le spoglie dei componenti della dinastia dei Romanov. Quindi tornerete nel centro della città attraverso la Prospettiva Nevskij, il viale principale, per fare una sosta shopping. L’escursione alla scoperta delle meraviglie di San Pietroburgo si conclude con il ritorno al porto e alla nave. Da cui, poi ripartire nel pomeriggio, con un breve tragitto in autobus, per raggiungere la Piazza del Senato con il Cavaliere di Bronzo, il celebre monumento al fondatore della città, Pietro il Grande. A piedi proseguirete lungo gli argini della Neva, da dove si possono ammirare splendide viste sull’Accademia Russa di Belle Arti e sull’edificio dei Dodici Collegi.

Entrando nella Piazza del Palazzo tenete pronta la macchina fotografica per immortalare il magnifico complesso. Considerata la principale della città, questa piazza presenta una fusione elaborata di stili differenti, con il settecentesco Palazzo d’Inverno in stile barocco sul lato settentrionale e il Palazzo dello Stato Maggiore sul lato meridionale. Tornati a bordo del pullman, farete rotta verso la splendida Chiesa del Salvatore sul Sangue Versato con la sua facciata variopinta e le cupole a cipolla. L’escursione proseguirà con una passeggiata fino a uno dei centri culturali più importanti della città, la Piazza delle Arti, che ospita il monumento ad Alexander Pushkin. Un breve giro turistico in autobus concluderà l’escursione.

 

Un giorno a San Pietroburgo