Slovacchia, visitare un antico villaggio che sembra ricamato: Cicmany

Un piccolo borgo dove le case sembrano finte

Cicmany è un villaggio della Slovacchia che si trova nella regione di Zilina, nella zona Nord Occidentale dello Stato. La caratteristica di questo centro corrisponde alle sue abitazioni. Le case sono costruite in legno scuro e le facciate sono state dipinte con motivi geometrici in bianco. Vanno così a comporre dei veri e propri ricami che sembrano le decorazioni di glassa dei biscotti di pan di zenzero. L’intero paese è stato dichiarato riserva di architettura popolare fin dal 1977, primo caso al mondo.

Greche, cuori e uccelli stilizzati sono dappertutto sulle case del villaggio, sul municipio, sui ponti che attraversano il canale e anche sulla chiesa. Cicmany così assume l’aspetto di un villaggio incantato. Due di queste abitazioni sono adibite a museo etnografico.

Il costume tipico presenta gli stessi motivi decorativi delle case, durante le feste si suona uno strumento musicale unico, la fujara, una sorta di flauto dal suono caldo e affascinante usato un tempo dai pastori. Si cerca ancora di capire il motivo che sta alla base di questa usanza insolita. Una delle ipotesi è che proprio la calce bianca servisse per conservare il legno.

Zilina è considerata la regione più turistica della Slovacchia, con la sua bellezza e varietà di paesaggi, in particolare grazie alle diverse catene montuose: che offrono buone opportunità per gli escursionisti e per chi ama praticare attività sportive all’aria aperta. Tutta la zona si sviluppa attorno al fiume Vah, lungo il fiume corre la ferrovia Bratislava – Zilina – Kosice e l’autostrada. Le locali sorgenti termali alcaline della spa di Rajecké Teplice, a sud di Zilina sono una meta da considerare, vicino al villaggio di Cicmany.

Le abitazioni più vecchie di Cicmany risalgono al 1272, dopo un grandioso incendio, divampato nel 1921, furono poche le costruzioni che poterono salvarsi, ma fu deciso di riportarlo all’antico splendore.

Il paese si trova a 180 km da Bratislava. Partendo dalla città di Zilina, capoluogo dell’omonima regione, proseguire per Rajec, passata questa località si trovano le indicazioni per Cicmany. Ora la strada è immersa nel verde dopo dieci minuti si raggiunge un magnifico paesaggio.

Slovacchia, visitare un antico villaggio che sembra ricamato: Cic...