Sciare in estate a Saas Fee con tutta la famiglia

Villaggio alpino organizzato all'insegna dell'eco-sostenibilità, destinazione ideale per i bambini, grazie anche alla "Swiss Family card"

Certo se non era per i campionati del mondo di sci non sarebbe diventata una delle stazioni sciistiche che contano maggiormente.

Del resto, Saas Fee, questo gioiello del Vallese ha un’identità precisa: piste dove si scia tutto l’anno, con i più moderni e sofisticati impianti dell’intero arco alpino, molto adatto anche per famiglie con bambini, dove nel centro del paese si circola solo a piedi e le auto vanno lasciate nel modernissimo garage aggrappato al fianco della montagna.

L’architettura tradizionale e ricca di buon gusto, è stata arricchita da strutture per accogliere un turismo di alta qualità. Per i bagagli del cliente ogni albergo dispone di veicoli a batteria che li trasporterà sino al garage. Quindi, sempre ed esclusivamente a piedi, o al massimo in bicicletta, si trascorre la vacanza all’insegna della qualità della vita. Un gran bel vivere senza gas inquinanti e rumori molesti, riuscendo a mantenere l’armonia dell’antico villaggio alpino.
Si può raggiungere facilmente in macchina da Milano in circa 3 ore per un week end fuori dai soliti itinerari. Ci sono i grandi e lussuosi alberghi ma solo all’interno, da fuori sembrano eleganti chalet. Il paese si estende quel tanto che dura una lunga passeggiata, al fondo di una valle profonda, tra caratteristiche abitazioni valligiane, tutte in legno che poggiano su pietre dure a forma di fungo, dove sui balconi in bella mostra spiccano vermigli gerani. Il grande ghiacciaio lo sovrasta a poche decine di metri dalle ultime case e il Dom, la più alta cima svizzera domina questo luogo incantato.

Andare a piedi tra casette che sembrano di marzapane ci riporta il cuore all’infanzia, in ricordo dei fantastici racconti di fiaba che ci hanno accompagnato da bambini. Le piste sono meraviglie di una tecnologia d’avanguardia; d’inverno ce ne sono oltre 80 chilometri di battute e assolate, mentre tutto l’anno si scia su 18 chilometri, con 27 impianti di risalita che trasportano circa 28.000 persone l’ora. Inoltre il metrò alpin, la sotterranea più alta del mondo, un’avveniristica funicolare all’interno della montagna, porta in soli cinque minuti da 3000 a 3500 metri di quota.

Poi, in vetta, c’è il “Mittelallalin”, il ristorante girevole più elevato del pianeta. Da qui si gode una panorama a tutto tondo e si può fare una originale pausa pranzo con il panorama che cambia continuamente. Nelle giornate di sole è piacevole sedersi all’aperto, davanti ai tavolini che punteggiano la spianata dove arrivano le piste; di sera, dopo lo sci o dopo la cena, si può invece ascoltare un po’ di musica al vivacissimo Hotel-Bar Pop Corn’ con musica live o all’elegante Hotel Walliserhof.

Per la fonduta si va alla “Cabanne du Fromage”, una specie di grotta di Ali Babà del formaggio. I bar sono numerosissimi e ancora più numerose le pasticcerie, un vero paradiso per adulti e bambini.
Lo sci di fondo è per tutta la famiglia e ci sono due piste: una parte dalla località di “Wildi” e passa attraverso le foreste, con una bella vista sul vallata della Saas; è lunga 8 chilometri. Anche la seconda si snoda per la stessa valle, ma la sua lunghezza è di 14 chilometri. Gli sport che si possono praticare a Saas-Fee non finiscono qui: c’è il pattinaggio, praticabile sulla pista naturale Kalbermatten; 9 campi da tennis, di cui due coperti; diverse piscine e oltre 280 chilometri di sentieri per gite a piedi.
Dalla capanna Britannia, il “monumento” dell’amicizia anglo-svizzera dal 1912, può essere facilmente raggiunta grazie alle funivie di Langfluh e Felskinn, si sale senza particolari difficoltà tecniche al passo dell’Adler, attraverso i dolci pendii del ghiacciaio dell’Allalin. Giunti in cima si è ricompensati ampiamente dallo stupendo panorama che si apre sul massiccio del Monte Rosa, facendoci sentire in paradiso.
Bambini gratis e famiglie a prezzo ridotto

I mezzi di trasporto pubblici trasportano i bambini fino a 6 anni di età gratis, fra i 6 e i 16 anni a tariffe dimezzate.
-“SwissCard”: viaggio dal confine o dall’aeroporto al luogo di villeggiatura e ritorno.
50% di sconto sulle escursioni.
-“Swiss Pass”: valida 3, 4, 8, 15 giorni entro 1 mese. Viaggi gratuiti su 16.000 chilometri
di percorso con treni, battelli e corriere postali, nonché trasporti pubblici
di 24 città. 25-50% di sconto su molti mezzi di risalita.
-“Swiss Flexi Pass”: valido 3 giorni nell’arco di 15.
– Swiss Family card: i ragazzi dai 6 ai 16 anni, possono viaggiare gratis se accompagnati dai
genitori (anche uno solo) e quelli dai 16 ai 25 a metà prezzo.

Per maggiori informazioni:

www.svizzera.it/famiglie

Numero verde 00 800 100 200 30

Family Trips App

Trova le avventure ideali per la tua famiglia tra oltre 1000 consigli escursionistici svizzeri. Il divertente motore di ricerca su app per iPad e smartphone,  ti fornisce i consigli più appassionanti per tutta la famiglia.

 

Testo e foto di Simonetta Bonamoneta

Sciare in estate a Saas Fee con tutta la famiglia