Ponte di Ognissanti 2013: le 5 mete consigliate

Tre giorni da trascorrere fuori casa: capitali europee o in montagna sugli sci

Il ponte dell’1 novembre è la prima pausa dalle fatiche lavorative e scolastiche dopo le vacanze estive: perché non approfittarne per regalarsi un viaggio in una capitale europea?

Secondo l’Hotel Price Index, l’analisi dei prezzi pagati dai viaggiatori negli hotel di tutto il mondo condotta da Hotels.com, i prezzi migliori del momento sono in quattro capitali europeeAmsterdam, Londra, Madrid ed Edimburgo.

Amsterdam
E’ una città affascinante e divertente, ideale per ricaricare le pile, anche durante un breve soggiorno. Gli amanti dell’arte troveranno ad attenderli nella capitale olandese musei ricchi di capolavori. Tra questi spicca il Van Gogh Museum che, con 200 dipinti e 550 disegni e acquarelli, è la collezione più grande al mondo dedicata all’artista. Per il divertimento notturno la Piazza di Leida (Leidseplein) è un ottimo punto di partenza, grazie ai tanti locali, pub con musica dal vivo e ristoranti.
Prezzi: una stanza d’albergo ad Amsterdam nei primi sei mesi del 2013 è costata in media 124 euro.

Londra
La capitale britannica è una delle mete perfette per una breve vacanza all’insegna dell’arte, ma anche del divertimento. Durante un breve city break londinese si possono visitare alcuni tra i musei più rinomati al mondo, come il British Museum, la National Gallery, il Tate Britain o il Museo delle cere Madame Tussauds. Le notti londinesi sono animate da locali e teatri e non lasciano sicuramente spazio alla noia.
Prezzi: nella prima metà del 2013, il prezzo medio di una camera d’hotel a Londra è stato di 138 euro a notte.

Madrid
La capitale spagnola è una delle mete più classiche per chi vuole concedersi un weekend pieno di cultura e divertimento. La città è ricca non soltanto di musei e gallerie come il Museo del Prado o il Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofia, ma offre anche la possibilità di godersi un pomeriggio all’aria aperta all’interno del bellissimo Parque del Retiro. La movida madrileña non lascia poi indifferenti i viaggiatori, grazie ai tanti spettacoli offerti ogni notte non soltanto nei locali, ma anche nelle piazze del centro della città.
Prezzi: una notte in hotel a Madrid è costata mediamente 76 euro.

Edimburgo
E’ una meta poco battuta dai turisti in occasione dei classici city-break ma, grazie al suo fascino nordico, può offrire l’occasione per una vacanza all’insegna della storia e del relax. Una delle attrazioni più conosciute è il Castello di Edimburgo, che sorge su una roccia di origine vulcanica e ospita il Museo Nazionale della Guerra e i gioielli reali. Per una serata tipicamente scozzese, il pub Abbotsford, da sempre ritrovo di scrittori, attori e giornalisti, è la scelta perfetta.
Prezzi: per soggiornare una notte nella capitale scozzese, i viaggiatori nella prima metà del 2013 hanno speso in media 108 euro.

Ma poiché sull’arco alpino è già scesa la neve, in alcune località di montagna gli impianti sciistici sono aperti.

Corvara, Bolzano
Nella nota località sciistica della Val Badia, a 1.568 metri sul livello del mare, nel cuore delle Dolomiti, si scia tutto l’anno. Da Corvara si ha accesso direttamente sci ai piedi a due delle escursioni tra le più belle dell’arco alpino, la Sellaronda e il Giro sciistico della Grande Guerra.
Prezzi: sul sito dell’azienda turistica si trovano offerte a partire da 150 euro.

 

Ponte di Ognissanti 2013: le 5 mete consigliate