Ai Mercatini di Natale quest’anno andiamo in camper

Soluzioni e consigli per andare in Alto Adige in piena autonomia

Andrea Fabri

Andrea Fabri Esperto di Camper

Camper_mercatini_oly_1217Dicembre è il mese del Natale, e con esso il periodo dei mercatini natalizi. Uno spunto per prendere il camper anche senza andare a sciare, può essere quello di partire per visitare questi eventi.

Ne abbiamo in tutto l’Alto Adige, se vogliamo restare in Italia, ma ve ne sono di bellissimi in Austria e Germania. Ma c’è da sapere una cosa: i Christkindlmarkt (Mercatini di Gesù Bambino) di tradizione germanica sono aperti fino al 24 dicembre, e vendono prevalentemente addobbi natalizi, oltre al resto. Ma credere di andare a passare il Capodanno in Germania per i mercatini di Natale è un po’ eccessivo; converrà allora fermarsi in Alto Adige, dove i mercatini resistono fino al 6 gennaio.

Bello è il Mercatino di Bolzano che si svolge in centro e precisamente in piazza Walther, rinomato è quello di Merano, Bressanone e anche quello di Vipiteno, ma faremmo un torto alle altre cittadine del Sudtirolo non ricordandole en passant.

Per la sistemazione del camper, ricordiamo che le strutture recettive per le autocaravan qui rimangono aperte pressoché annualmente, quindi non avremo problemi a sistemarci in un camping o in un’area attrezzata. Spesso troveremo anche un servizio di navetta bus per raggiungere il centro città, dove di norma questi mercatini sono ubicati.

Indicazioni per la sosta a Bolzano, Via Maso della Pieve – di fronte al cimitero, con possibilità di scarico acque nere a 4 km dal centro (raggiungibile con l’autobus nr. 2-10A-10B. Coordinate GPS: 46.473217,11.33711 / 46°28’23.6″N 11°20’13.6″E – consigliata dal Camper Club Bolzano). Per la visita in città è consigliabile appoggiarsi a quest’area, piuttosto che trovare soluzioni fai da te.

Per la sosta a Vipiteno, consiglio l’Autocamp Sadobre, a Campo Trens, appena fuori all’uscita della A22 Vipiteno, raggiungibile anche dall’uscita successiva a quella di Vipiteno centro sull’autostrada. Dotato di allaccio alla corrente e di carico e scarico acque, da lì è agevole anche raggiungere Bressanone. Personalmente consiglio questa sosta logisticamente valida, perché ha un sentiero pedonale che, in poco meno di due chilometri vi porta al centro di Vipiteno.

Le soluzioni che vi indico sono tutte dotate di servizi minimi per camper, ovvero allaccio di corrente e carico/scarico di acque. Se trovandovi lì voleste andare a vedere Innsbruck e il suo mercatino, potrete invece fermarvi al camping Kranebitten, che si trova fuori città nella zona aeroportuale. Non ci sono aree attrezzate come noi le conosciamo, e il camping che vi indico ha il vantaggio di avere la fermata del bus appena fuori dal campeggio, e vi porterà in centro senza problemi.

Andrea Fabri Esperto di Camper Viaggia in camper dal 1997 e in questi vent'anni "on the road" ha accumulato un buon bagaglio di esperienze di questo particolare modo di vita e di viaggio. Per raccontare questa passione ha realizzato un blog, che cura da dieci anni, il suo blog è Camperblog, su Libero.it. Ha scritto per il mensile Plein Air per cinque anni pubblicando testi di viaggio e relative fotografie. E' nato a Terni il 3 luglio del 1959 è giornalista pubblicista iscritto all'Albo dei Giornalisti dell'Umbria dal 23 luglio 1998. http://blog.libero.it/Camperblog/

Ai Mercatini di Natale quest’anno andiamo in camper