E’ l’hotel più brutto del mondo e si trova ad Amsterdam

Un albergo che non offre servizi, ma soltanto letti economici per un soggiorno spartano

“Ciò che vedete è ciò che avrete”, “Non guardate troppo da vicino”. Sono alcuni dei messaggi di benvenuto dell’hotel più brutto del mondo che, a dire il vero, non fa nemmeno finta di essere bello, anzi, sfrutta la sua fama per far del sano marketing. È l’hotel più brutto del mondo? Ebbene, è orgoglioso di esserlo efa del proprio meglio per mantenere questo primato.

Si trova nel centro di Amsterdam, vicino al quartiere di Leidseplein, uno dei luoghi del divertimento e della vita notturna della città, ed è l’Hans Brinker Budget Hotel che, al contrario di quanto si pensi, è anche molto frequentato.

Sul sito ufficiale, nella descrizione che dovrebbe allettare gli ospiti con tutti i benefit dell’albergo dichiarano espressamente: “Siamo famosi per quello che non offriamo, più che per quello che offriamo. Non abbiamo camerieri, piscina, sauna, nessun minibar, nessun servizio in camera, niente televisori, niente aria condizionata. Niente comfort”.

E quindi ci si chiede perché un turista ad Amsterdam dovrebbe trovare alloggio proprio qui. Ecco spiegata la motivazione: “Offriamo un’atmosfera fantastica, letti economici, un ambiente spartano, colazione gratis e un sacco di divertimento nel centro di Amsterdam.

Certo, le immagini pubblicate sul sito non sono molto accattivanti: sembra più un ostello, con letti a castello, armadietti da spogliatoio pubblico e bagni minimal.“Con pochi mobili c’è più spazio per gli abbracci di gruppo o per far del buon wrestling sul pavimento”, scrivono i proprietari sulla home page.

Se non si hanno gusti sofisticati e pretese eccessive, i vantaggi a ben vedere ci sono: la colazione compresa nel prezzo, la biancheria inclusa, il wi-fi gratuito, un bar interno con happy hour, cena e snack fino alle 22 e un club aperto fino alle 4 di notte.

La zona dell’Hans Brinker Budget Hotel è quella della movida, ci sono caffè, ristoranti, casinò e teatri. Uno dei locali di maggiore attrazione è il Sugar Factory dove si esibiscono artisti dal vivo e si svolgono performance teatrali.

Sulla piazza di Leida si esibiscono musicisti e artisti di strada, si trovano diversi caffè come lo storico coffeeshop Bulldog.

Il punto forte dell’hotel più brutto del mondo comunque sono i prezzi, davvero vantaggiosi: un letto in camera comune costa meno di 30 euro a notte.

E’ l’hotel più brutto del mondo e si trova ad Amster...