Berlino, 7 cose da fare in 48 ore

Dalla East Side Gallery a Postdamer Platz, Berlino vanta luoghi fantastici da ammirare

Se nella rosa delle città europee da vedere vi manca Berlino, è arrivato il momento di visitarla. Capitale della Germania, è una città vivace e molto affascinante. Sono ormai lontani i tempi in cui la città venne completamente distrutta: oggi, risorta dalle sue ceneri, è uno dei luoghi più vivi e moderni d’Europa. Sono sette le principali cose da sapere prima di partire per Berlino, per visitare la quale bastano solo 48 ore.

1. Berlino è una città molto grande, nove volte più di Parigi, c’è quindi tanto da camminare. Solo se percorrete la Friedrichstrasse, l’arteria principale della città lunga 3,5 km, o la Karl-Marx-Allee, la strada più famosa della RDT che va da Strausberger Platz e la Frankfurter Tor, è opportuno indossare scarpe comode.

2. Molti sono i musei dedicati all’Olocausto, tutti gratuiti. Da vedere assolutamente la East Side Gallery, la sezione più lunga del muro di Berlino.

3. Berlino è una città multietnica. La comunità maggiormente inserita è quella turca. Il consiglio è di recarvi presso il quartiere di Kreuzberg e assaggiare un kebab da uno dei tanti chioschi della zona, tra l’altro molto economici. Se volete provare la cucina berlinese, invece, non perdetevi il classico Currywurst con un buona birra; se poi cercate l’eccellenza, sappiate che la città vanta ben 11 ristoranti stellati Michelin.

4. Berlino è la terza capitale più visitata d’Europa. Nonostante ciò resta una città economica. Molte attrazioni turistiche sono gratuite, a partire dalla Porta di Brandeburgo. Pernottare non è per niente caro e, inoltre, è possibile ottenere un pasto a meno di 5 euro e una birra anche a meno di 1 euro.

5. La capitale tedesca è una calamita per le avanguardie. Molto diffusa è l’arte di strada. Per 15 euro è possibile prendere parte a una visita guidata per le strade di Berlino e in alcuni dei migliori studi di artisti della città. Procuratevi la Berlin WelcomeCard per ottenere sconti e ingressi gratuiti alle principali attrazioni.

6. Berlino è una città molto estesa, ci sono molti parchi pubblici, un luogo ideale per passeggiare, chiacchierare e sorseggiare una birra. Il più famoso? Il Tiergarten.

7. La vivacità della capitale tedesca e la capacità di mutare fanno di Berlino il luogo ideale per divertirsi. I locali più frequentati la sera sono gli Hackesche Höfe oppure lungo il fiume nella zona di Osthafen (il Porto Est) e Piazza Kollwitzplatz, il vecchio quartiere operaio.

Berlino, 7 cose da fare in 48 ore